Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Pakistano non rispetta il divieto di dimora Portato dagli agenti nel carcere della Dozza

18 mag 2022

La polizia ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un pakistano di 39 anni, accusato di una rapina aggravata commessa a Bologna.

L’uomo, a cui il giudice aveva inflitto il divieto di dimora a Bologna, aveva l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria di Imola, ma proprio mentre andava a firmare è caduto nella ’trappola’ delle forze dell’ordine. Dalle indagini era infatti emerso che il 39enne continuava ad andare a Bologna, violando il divieto di dimora, per commettere furti. Per questo motivo la Corte d’appello, su richiesta della Procura, aveva aggravato la misura da divieto di dimora ad arresti domiciliari.

Il problema è che i parenti dell’uomo che avrebbero dovuto ospitarlo si sono rifiutati e così il marocchino è stato portato nel carcere della Dozza dalla polizia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?