Quotidiano Nazionale logo
8 mar 2022

Panieri: "È il frutto di un grande gioco di squadra Ne beneficeranno le imprese del territorio"

"Una buona notizia, anche se arriva in un momento particolarmente delicato, frutto di un gioco di squadra importante. Una grande opportunità per il territorio in termini di visibilità e di ricadute per le imprese locali colpite duramente dalla pandemia".

Il sindaco Marco Panieri saluta così il ritorno della Formula 1 in città per quattro anni, vale a dire fino al 2025, ufficializzato ieri dopo mesi di trattative (l’annuncio dell’inserimento di Imola nel calendario 2022 è dello scorso ottobre) e con i biglietti per la gara del 22-24 aprile in vendita già da alcuni giorni.

Gli abbonamenti all’intero weekend vanno dai 245 della tribuna Rivazza (180 euro solo la domenica) ai 725 delle centrali (580 euro per il Gp), passando per i 370 euro dei seggiolini della Tosa e delle Acque minerali (270 euro il giorno della gara). Biglietto circolare e prati, non ancora disponibili in questa fase della prevendita, rispettivamente a 90 e 120 euro (75 e 90 solo la domenica). Riduzione per i bambini con meno di 12 anni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?