Quotidiano Nazionale logo
9 lug 2015

Incendio al Cosmari, pericolo diossina. "Tenete le finestre chiuse e non usate l’aria condizionata"

Avviso alla popolazione di Corridonia, Pollenza, Tolentino, Urbisaglia, Colmurano e delle frazioni di Sforzacosta e Piediripa

VIDEO Il rogo visto dall'alto

FOTO In fiamme

featured image
INCENDIO COSAMRI, 09/07/15.

Tolentino (Macerata), 9 luglio 2015 – «Qualora si dovesse avvertire presenza di fumo o di odori acri, si consiglia a scopo precauzionale di tenere al riparo gli animali da cortile, di non aprire le finestre e non usare l’aria condizionata». È l’avviso urgente emesso dalla Regione e dai Comuni in seguito all’incendio (foto e video) che nella notte ha interessato un’area di circa cinquemila metri quadrati all’interno dello stabilimento del Cosmari. In fiamme rifiuti indifferenziati, ma anche balle di carta riciclata e di plastica.

I consigli sono rivolti alla popolazione dei Comuni di Corridonia, Pollenza, Tolentino, Urbisaglia, Colmurano e alle frazioni di Sforzacosta e Piediripa. L’Arpam ha effettuato campionamenti al suolo, di vegetazione e analisi sulla qualità dell’aria. Si teme che nell’aria possa esserci diossina.

A Corridonia un’auto del Comune sta girando per raccomandare alla popolazione di tenere le finestre chiuse.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?