Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Rete lirica delle Marche, presentato il cartellone C’è anche Pier Luigi Pizzi

7 giu 2022

Dopo Macerata lo spettacolo "La Cenerentola. Grand Hotel dei sogni", realizzato dall’Aslico con Théâtre des Champs-Elysées e Opéra de Rouen, farà tappa il 29 novembre al teatro dell’Aquila, il 30 novembre al teatro Ventidio Basso e il 2 dicembre al teatro della Fortuna di Fano. Questo uno degli appuntamenti del nuovo cartellone della Rete lirica della Marche che segna anche il ritorno di Pier Luigi Pizzi (nella foto), per anni direttore del Mof, nella nostra regione. Il regista firmerà il "Macbeth" di Verdi che andrà in scena il 12 novembre al teatro dell’Aquila di Fermo. Il debutto sarà preceduto, giovedì 10 novembre, dall’anteprima giovani. Lo spettacolo sarà ad Ascoli il 19 novembre (anteprima giovani 17 novembre) e al Teatro della Fortuna di Fano il 26 novembre (anteprima giovani il 24 novembre). Il 2023 si aprirà, invece, con un concerto degli allievi del conservatorio Pergolesi di Fermo al teatro dell’Aquila e, successivamente a febbraio, ci sarà "La traviata" di Giuseppe Verdi che debutterà il 4 febbraio al teatro della Fortuna (anteprima giovani il 2 febbraio), l’11 febbraio sarà al teatro dell’Aquila (anteprima giovani il 9 febbraio) e l’ultima recita sarà il 18 febbraio al Teatro Ventidio Basso (anteprima giovani il 16 febbraio). Si rinnova il progetto di accessibilità grazie al team di InclusivOpera, da oltre dieci anni attivo al Mof.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?