Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 mag 2022

Tre imperdibili serate illuminate da Lunaria

In piazza Leopardi i ’Subsonica’ e il concerto conclusivo di Irene Grandi. Sul Colle dell’Infinito l’omaggio a Chet Baker

13 mag 2022
asterio tubaldi
Cronaca
Il concerto particolare e gratuito di Irene Grandi chiuderà l’edizione 2022
Il concerto particolare e gratuito di Irene Grandi chiuderà l’edizione 2022
Il concerto particolare e gratuito di Irene Grandi chiuderà l’edizione 2022
Il concerto particolare e gratuito di Irene Grandi chiuderà l’edizione 2022
Il concerto particolare e gratuito di Irene Grandi chiuderà l’edizione 2022
Il concerto particolare e gratuito di Irene Grandi chiuderà l’edizione 2022

di Asterio Tubaldi

Sono tre, unici e imperdibili, gli spettacoli di Lunaria 2022 - musica e poesia sotto le stelle, due dei quali in piazza Giacomo Leopardi, l’altro all’Orto sul Colle dell’Infinito a Recanati - ideata e artisticamente curata da Musicultura. Apriranno le danze, sabato 16 luglio, i Subsonica, con un concerto "Atmosferico" che si annuncia d’impatto e denso di suggestioni. Seguirà venerdì 22 luglio Shadows: omaggio a Chet Baker, che vedrà insieme in scena, sulla sommità del Colle leopardiano, Fabrizio Bosso alla tromba, Julian Oliver Mazzariello al pianoforte e Massimo Popolizio, già nelle vesti di Monaldo nel film "Il giovane favoloso" di Mario Martone, come voce recitante per raccontare insieme la vita del grande trombettista di Yale. Si tornerà in piazza Leopardi per la data di chiusura, giovedì 28 luglio, per godere la voce e le canzoni di Irene Grandi, accompagnata dalla sua band nel concerto "Io in Blues", una scaletta di canzoni internazionali e italiane che spazia dagli anni ’60 fino agli anni ’90, di ispirazione blues.

Soddisfatto Ezio Nannipieri direttore artistico Musicultura che sottolinea come "continuiamo ad operare nel solco di scelte artistiche che tengono conto delle attitudini culturali di una città come Recanati. Poter finalmente tornare alle capienze pre-pandemiche credo poi renderà quest’anno ancora più bello l’incontro con gli spettatori. I tempi cambiano, per cui per due spettacoli si pagherà un biglietto di 15 euro, mentre l’ingresso sarà gratuito per il concerto di Irene Grandi". Per il sindaco Antonio Bravi, Lunaria "rappresenta da sempre un incontro immancabile con la musica e la parola d’autore nei luoghi simbolo di Recanati: piazza Giacomo Leopardi e il Colle dell’Infinito. Anche quest’anno siamo riusciti ad offrire ai nostri concittadini, visitatori e turisti un cartellone di importanti eventi di grande richiamo nazionale che appassionano e uniscono i gusti di pubblici diversi in linea con la vocazione della città che promuove tutti i valori della bellezza e della qualità." Gli fa eco l’assessore alle Culture, Rita Soccio, per la quale "musica e parola sono il binomio perfetto che rappresenta la nostra città e che in Lunaria esprime la sintesi migliore. Anche quest’anno non mancherà l’appuntamento sul Colle dell’Infinito, luogo evocativo e magico della cultura italiana".

I biglietti sono disponibili su www.ciaotickets.com e su www.ticketone.it. Anche quest’anno non è mancato il sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano presente alla presentazione di Lunaria con il presidente Sandrino Bertini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?