Spoglio elezioni
Spoglio elezioni

Ancona, 4 ottobre 2021 – Ecco chi sono i sindaci dei 28 comuni al voto nelle Marche. L'affluenza da parte dei cittadini marchigiani si attesta al 56,42% (contro il precedente 63,53). 

San Benedetto del Tronto sarà ballottaggio tra Pasqualino Piunti e Antonio Spazzafumo. Isindaco uscente doppia il suo diretto competito al 41,56%, seguito appunto da Spazzafumo (19,06%), dalla Bottiglieri (15,75%), Canducci (16,24%). Ultimo Angelini, con il 7,38%.

Bassa l'affluenza, attestatasi al 59,61%: oltre ter punti in meno rispetto alle amministrative del 2016.

Ballottaggio anche a CastelfidardoGabriella Turchetti con il 29,04 per cento (centrodestra), seguita da Roberto Ascani, sindaco uscente del Movimento cinque stelle (27,29%), e il centrosinistra di Marco Tiranti (25,78%). Anche in questo caso si andrà allo 'spareggio' il 17 e 18 ottobre.  

Affluenza nelle Marche

 

Risultati elezioni Marche: lo spoglio in diretta

 

Risultati elezioni a San Benedetto del Tronto: lo spoglio in diretta

 


I nuovi sindaci nelle Marche in tempo reale. Ecco i candidati comune per comune e relative liste

Castelfidardo (AN): ballottaggio

Tommaso Moreschi lista ‘Solidarietà popolare per Castelfidardo’: 17,61%
Gabriella Turchetti: 29,19%
                                lista ‘Fara bene con Gabriella Turchetti’: 9,79%
                                lista ‘Giorgia Meloni Fratelli d’Italia’: 12,41%
                                lista ‘Lega Salvini Castelfidardo’: 7,20%
Marco Tiranti: 25,79%
                                lista ‘Azione civica solidale per Castelfidardo’: 4,83%
                                lista ‘Sinistra Unita’: 4,25%
                                lista ‘Pd-Bene in Comune’: 12,97%
                                lista ‘Uniti e attivi – Città delle opportunità Castelfidardo’: 5,55%
Roberto Ascani: 27,41%
                                lista ‘Castelfidardo futura’: 7,68%
                                lista ‘Movimento 5 Stelle’: 17,89%
Camerano (AN)

Oriano Mercante, lista ‘Camerano Unita’: eletto sindaco con il 49,33%. Si tiene quindi 8 seggi
Giorgio Giostra, lista ‘Camerano è ora’: 4,72%
Marinella Ippoliti, lista ‘NuovaMente Camerano’: 45,96%, 4 seggi per lei

Cupramontana (AN)

Enrico Giampieri, lista ‘Progetto Cupra’: eletto sindaco con il 49,06%
Laura Paolini, lista ‘Scelgo Cupra’: 24,06%
Clarice Orsi, lista ‘Tradizione e futuro’: 26,88%

Santa Maria Nuova (AN)

Alfredo Cesarini, lista ‘Civica Cesarini’: semba avercela fatta l'unico candidato,nonostante l'affluenza sia stata inferiore al 40% (ovvero il 39,93). In base ai dati ufficiosi pervenuti, elezione valida per raggiungimento del quorum votanti del 40%, calcolato detraendo dagli elettori quelli iscritti all'aire che non hanno votato.

Colli al Metauro (PU)

Pietro Briganti, lista ‘Insieme per crescere’: diventa sindaco con il 63,29%
Candio Curina, lista ‘Energia in Comune’: 36,71%

Mondolfo (PU)

Nicola Barbieri, lista ‘Farecittà’: riconfermato per il secondo mandato con l'84,55%
Anteo Bonacorsi, lista ‘Futura-Tu al centro’: 15,55






































Fossombrone (PU)

Fabio Londei, lista ‘Prima Fossombrone’: 25,36%
Gloria Mei, lista ‘Progetto Comune’: 8,07%
Elisa Cipriani, lista ‘Uniti per Fossombrone’: 7,08%
Massimo Berloni, lista ‘Massimo Berloni sindaco per Fossombrone’: è il nuovo sindaco con il 59,49% dei voti (ottiene 8 seggi)


Fermignano (PU)

Emanuele Feduzi, lista ‘Fermignano futura’: rieletto sindaco con il 58,78%
Delfina Betonica, lista ‘Fermignano rinasce’: 41,22%

Gradara (PU)

Filippo Gasperi, lista ‘Civica per Gradara’: è stato riconfermato grazie all'affluenza alle urne, superiore al 40% più uno. Ha ottenuto 1.747 voti, che gli garantiranno 12 seggi.

Mondavio (PU)

Girolamo Martino, lista ‘Mondavio città nuova’: 28,60%
Mirco Zenobi, lista ‘Per un futuro Comune’: rieletto con il 71,40%

Mercatino Conca (PU)

Omar Lavanna, lista ‘Mercatino 4.0’: confermato sindaco con il 63,87% del quorum (ltre due cittadini su tre sono quindi andati a votare per lui). per lui 549 voti

San Benedetto del Tronto (AP): ballottaggio

















Antonio Spazzafumo: 18,36%
                                    lista ‘Centro civico popolare’: 4,82%
                                    lista ‘Viva San Benedetto’: 3,39%
                                    lista ‘Rinascita Sambenedettese 0735’: 2,62%
                                    lista ‘Rivoluzione civica’: 2,79%
                                    lista ‘Libera San Benedetto’: 4,81%
Aurora Bottiglieri: 15,57%
                                    lista ‘Nos-Nuovi orizzonti sambenedettesi’: 3,28%
                                    lista ‘Articolo Uno e civici’: 3,75%
                                    lista ‘Partito Democratico’: 7,51%
Paolo Canducci: 17,44%
                                    lista ‘Europa Verde rinasci San Benedetto’: 6,79%
                                    lista ‘Riformisti Canducci sindaco’: 4,34%
                                    lista ‘Democratici per Canducci’: 5,11%
Pasqualino Piunti: 41,12%
                                    lista ‘Piunti sindaco’: 9,48%
                                    lista ‘Noi con l’Italia-San Benedetto per San Benedetto’: 1,23%
                                    lista ‘Il popolo della famiglia’: 1,20%
                                    lista ‘Lega’: 9,68%
                                    lista ‘Forza Italia’: 6,89%
                                    lista ‘Fratelli d’Italia’: 15,40%
Serafino Angelini: 7,51%
                                    lista ‘Cambia Sbt con Angelini’: 2,17%
                                    lista ‘Movimento 5 Stelle’: 4,72%






















Acquasanta Terme (AP)

Sante Stangoni, lista ‘Acquasanta nel cuore-Uniti si può’: eletto con il 45,20% di affluenza superiore al quorum richiesto con 1.558 voti

Force (AP)

Amedeo Lupi, lista ‘Insieme per Force’: eletto con il 66,05%. Affluenza bulgara per lui, 795 voti

Arquata del Tronto (AP)

Michele Franchi, lista ‘Uniti per Arquata’: è il nuovo sindaco con il 72,88%. Prende il posto di Alejandro Petrucci, morto nel dicembre 2020.
Piergiorgio De Marco, lista ‘Ricostruiamo Arquata’: 27,12

Montegallo (AP)

Marco Pietrzela, lista ‘Movimento civico montegallese’: 6,80%
Ingnazio Simone Matteucci, lista ‘Montegallo Comune’: 1,18%
Sante Capanna, lista ‘Insieme per Montegallo’: eletto 46,45% in un testa a testa con Lappa (solo per 3 voti)
Giorgio Lappa, lista ‘Radici montegallesi’: 45,46% (154 voti contro i 157 di Capanna)

San Severino Marche (MC)

Francesco Borioni, lista ‘San Severino futura’: 13,90%
Rosa Piermattei, lista ‘San Severino cambia’: rieletta sindaco con il 66,80% delle preferenze
Tarcisio Antognozzi, lista ‘Insieme per San Severino’: 19,30%

Porto Recanati (MC)

Andrea Michelini, lista ‘Progetto Comune’: eletto con il 35,22% (11 seggi)
Alessandro Rovazzani, lista ‘Porto Recanati 21-26’: 19,88% (2 seggi)
Rosalba Ubaldi, lista ‘Centrodestra unito Porto Recanati’: 26,96% (2 seggi)
Salvatore Piscitelli, lista ‘Civici per Porto Recanati’: 17,94 (1 seggio)

Morrovalle (MC)

Andrea Staffolani, lista ‘ViviAmo Morrovalle’: eletto sindaco con il 58,79% (11 seggi)
Paolo Manciola, lista ‘Cura e partecipazione’: 37,12%
Tonino Quattrini, lista ‘Ecologisti confederati più Eco’: 4,09%

Castelraimondo (MC)

Costantino Mariani, lista ‘Castelraimondo insieme’: 43,52%
Patrizio Leonelli, lista ‘Castelraimondo il futuro’: vince con il 56,48%

Esanatoglia (MC)

Luigi Nazzereno Bartocci, lista ‘Civica Santa Anatolia’: eletto sindaco con il 49,51%
Nello Tizzoni, lista ‘Esanatoglia bene Comune’: 26,38%
Andrea Cipolletta, lista ‘Esanatoglia domani’: 24,11%

Muccia (MC)

Mario Baroni, lista ‘Civica la Torre’: eletto al 58,06%
Giuseppe Abruzzo, lista civica ‘Muccia verso il futuro’: 41,94%

Bolognola (MC)

Mauro Angelo Blanchi, lista ‘Siamo Bolognola’: 29,36%
Cristina Gentili, lista ‘Noi con Bolognola’: 70,64%. Rieletta come prima cittadina con appena 77 voti su 109 totali. 

Montegranaro (FM)

Ediana Mancini, lista ‘Avanti con Ediana Mancini sindaco’: 43,48%
Endrio Ubaldi, lista ‘Montegranaro sempre’: eletto sindaco con il 56,52% di preferenze

Monte San Pietrangeli (FM)

Paolo Casenove, lista ‘Insieme’: eletto con il 49,92% (1.107 voti per lui)

Petritoli (FM)

Luca Pezzani, lista ‘Insieme per Petritoli’: eletto con il 57,35%, sono gli aventi dirito che si sono recati alle urne. Ha ottenuto 1.168

Rapagnano (FM)

Elisabetta Ceroni, lista ‘Rapagnano 2021. Ceroni sindaco’: eletta con il 77,05%. E' la figlia di Remigio Ceroni, già sindaco per sei mandati in periodi diversi
Alfonso Ceci, lista ‘Impegno per Rapagnano’: 22,95%

Ortezzano (FM)

Carla Piermarini, lista ‘Futuro per Ortezzano’: 50,69%. Eletta dopo un serrato testa a testa
Gaetano Agostini, lista ‘Uniti verso il futuro’: 49,31%