Allerta meteo domani in Emilia Romagna (FotoSchiccchi)
Allerta meteo domani in Emilia Romagna (FotoSchiccchi)

Bologna, 14 ottobre 2019 - Le piogge caratteristiche della stagione autunnale, che nelle ultime settimane si erano diradate a tal punto da lasciar quasi intravedere un ritorno dell’estate, sono pronte a bagnare nuovamente almeno una parte della nostra regione. Questo dicono le previsioni meteo. Nel pomeriggio di oggi, infatti, c'è stato un aumento della nuvolosità, che annuncia il transito di una veloce perturbazione, più intensa sull’Appennino, ma che potrà manifestarsi anche in qualche zona di pianura nella giornata di domani, martedì 15 ottobre. L’Arpae (Agenzia regionale per la protezione ambientale dell’Emilia Romagna) e la Protezione Civile hanno dunque emesso un’allerta “gialla” (di lieve entità) per temporali, che riguarda le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena; e un’allerta “gialla” per vento, estesa a quasi tutte le province della regione, eccetto Ravenna e Ferrara. L’allerta durerà ventiquattro ore, dalla mezzanotte di martedì 15 allo stesso orario di mercoledì 16 ottobre.

I temporali interesseranno in particolare i rilievi appenninici centro-occidentali e, localmente, anche le aree di pianura. La ventilazione, proveniente da sud-ovest, sarà di moderata intensità lungo i rilievi e forte sul crinale appenninico, con valori medi tra 62 e 74 Km/h e raffiche superiori.

Il sole è dietro l’angolo: tutti i fenomeni sono previsti in attenuazione nella serata o nella notte, a partire da ovest. La perturbazione, tuttavia, lascerà un ricordo: il risveglio di mercoledì mattina sarà un po’ più fresco. Le temperature subiranno infatti una lieve diminuzione sia nei valori minimi, che in quelli massimi.

Leggi anche Smog, in Emilia Romagna polveri sottili alle stelle

Meteo Emilia Romagna, le previsioni

Meteo, le previsioni della settimana