Meteo, ancora allerta neve
Meteo, ancora allerta neve

Bologna, 23 gennaio 2019 - Una nuova allerta meteo per la neve. Dopo i fiocchi caduti ieri a Bologna, Rimini (FOTO)Forlì (FOTO) e a Cesenanico (FOTO), la Protezione civile ha diramato nuove indicazioni per quelle che saranno le conzioni del tempo nelle prossime ore. "Un nuovo impulso di aria fredda - scrive la Protezione civile -, dal pomeriggio di mercoledì 23, provocherà un abbassamento delle temperature e precipitazioni nevose, che, spostandosi da Ovest verso Est, potranno estendersi fino alla tarda mattinata di giovedì 24. Dalla serata, si prevedono nevicate fino a quote di pianura sulle zone centro-occidentali della regione, in rapida estensione verso il settore orientale, dove invece la quota neve dovrebbe attestarsi intorno ai 200 metri, mentre a quote inferiori sono previsti fenomeni di nevischio o acqua mista a neve".

NEVERIMINIGC_36430922_133018

 

Ecco dunque i quantitativi di neve stimati a seconda della zona: 5-10 centimetri sulle le aree di pianura emiliane; 10-20 cm sulle aree collinari di tutta la regione; 30-40 cm sull’Appennino romagnolo, con valori prossimi ai 30 cm sull’Appennino emiliano. La ventilazione è in aumento e il mare sarà molto mosso, ma con valori inferiori alle soglie di allertamento. I fenomeni sono previsti in progressivo esaurimento dalle ore pomeridiane a partire dal settore occidentale.

NEVE CESENA_36435648_164139

Da questo quadro meteorologico, deriva la nuova allerta gialla, valida dalle 12 di mercoledì 23 alle 24 di giovedì 24, emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale, sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae E-R. L'allerta fa eccezione per la costa e le pianure romagnole, ferrarese e bolognese.