Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Bomporto, a sostegno di Gelatti una civica che guarda a destra

Con la presentazione dei candidati della lista civica ’Noi Bomporto’, che sosterrà la candidatura a sindaco di Laura Gelatti, si completa l’offerta politica per il rinnovo dell’amministrazione comunale. Saranno dunque tre le liste a contendersi il dopo Angelo Giovannini. "Per quanto riguarda la formazione della lista – spiega Gelatti – eravamo unanimi nell’idea di costruire una lista civica, ma che avesse comunque l’appoggio dei principali partiti di centrodestra. Per questo all’interno della lista abbiamo persone schierate politicamente verso un partito e persone che sono semplici cittadini, i quali vogliono esporsi per cercare di imprimere un cambiamento nella direzione del nostro comune". L’obiettivo di ’Noi Bomporto’ è la ricucitura del rapporto di fiducia tra la cittadinanza e la sua amministrazione. Cercheranno di farlo attraverso una lista di 12 candidati composta da Roberto Bevini, che in caso di vittoria sarà il futuro vicesindaco, Roberto Garuti, indicato come proprio capogruppo, e poi Marco Nora, Giuseppe Volpe, Lisa Borgato, Francesco Zoboli, Stefano Montorsi, Pellegrino Sagliocca, Irene Casini, Alfio Scalise, Antonella Bonturi e Sara Corcione. "L’impegno prioritario della lista, innanzitutto lista civica – ci tiene a precisare Gelatti - è ricucire il rapporto di fiducia tra la popolazione locale e l’amministrazione comunale attraverso la garanzia di impegno, trasparenza e serietà nei confronti del cittadino". Dal punto di vista programmatico ci si muoverà per la creazione di un Centro polifunzionale multisede cittadino rivolto a diverse fasce di popolazione; la riduzione ponderata delle tassa locale sulle attività economiche; la reale manutenzione del territorio, in particolare delle aree verdi, e la semplificazione della macchina comunale.

Alberto Greco

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?