Quotidiano Nazionale logo
26 mar 2022

Nella ’fabbrica dell’uomo’ con l’artista Gianni Miraglia

‘La fabbrica dell’uomo’: Gianni Miraglia sarà il protagonista dell’appuntamento previsto per oggi alle 18.30 alla Bottega del Consorzio Creativo, via dello Zono 5 (piazza XX Settembre), a Modena. Presentato dal giornalista e scrittore modenese Carlo Gregori, Gianni Miraglia parlerà del suo singolare percorso che, dopo un ventennio ai piani alti del settore pubblicitario milanese, lo ha portato a ‘sbarazzarsi’ della professione e di una vita agiata per dedicarsi esclusivamente alla sua attività artistica. Lo ha fatto in modo totale, senza compromessi e senza soste negli ultimi dodici anni. Prima attraverso la scrittura di romanzi e di reportage, poi attraverso l’arte figurativa. In questo incontro, Miraglia parlerà appunto della sua esperienza di artista indipendente, fuori dal circuito del marketing artistico. ‘La Fabbrica dell’Uomo’ evoca l’angoscia dell’attualità. Nella performance l’artista sarà accompagnato da Geppi Cuscito, musicista dei Casino Royale. Il suo recupero del disegno e della pittura arriva al termine di un percorso ludico che si è fatto arte utilizzando le nuove tecnologie. Ma Miraglia parlerà anche delle sue esperienze di performer e autore di happening teatrali e televisivi (è stato per anni il popolare Forzuto del programma Provincia capitale su Rai3), del rapporto tra le sue creazioni e la musica, degli stimoli continui che gli arrivano da una Milano vista dal basso nella sua vita quotidiana, nelle strade, nelle frequentazioni nei bar e nei locali, nelle conoscenze improvvise che diventano amicizie, nella solitudine non solo delle periferie, nella vita fuori dall’ossessione competitiva verso il successo, la ricchezza e la celebrità. Infine, l’artista parlerà dell’ironia, una delle sue componenti poetiche maggiori, come ribaltamento dei luoghi comuni di fronte alla ricchezza imprevedibile e sorprendente della Realtà.

Maria Silvia Cabri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?