– CAMPOGALLIANO – UN FURTO studiato nei dettagli e un bottino di migliaia di euro in pneumatici e auto rubate. Avevano pianificato tutto i banditi che nella notte tra lunedì e martedì hanno fatto irruzione nell’officina GP Meccatronica in via XXV Luglio, nella zona industriale. Intorno alle 22.30 hanno forzato il portone di ingresso e hanno puntato subito all’ufficio amministrativo dove hanno...

– CAMPOGALLIANO –

UN FURTO studiato nei dettagli e un bottino di migliaia di euro in pneumatici e auto rubate.

Avevano pianificato tutto i banditi che nella notte tra lunedì e martedì hanno fatto irruzione nell’officina GP Meccatronica in via XXV Luglio, nella zona industriale.

Intorno alle 22.30 hanno forzato il portone di ingresso e hanno puntato subito all’ufficio amministrativo dove hanno tagliato la cassaforte con un flessibile: all’interno c’erano le chiavi delle auto dei clienti e la Bmw del proprietario, Giuseppe Pibiu.

I banditi hanno portato via la Bmw e un furgone Fiat Ducato di un cliente che hanno anche utilizzato come mezzo di trasporto per portare fuori le gomme: sono spariti un’ottantina di pneumatici, per un valore complessivo di 13mila euro a cui si aggiunge il valore delle due auto rubate, di cui circa 30mila euro della Bmw.

Prima di entrare in azione hanno manomesso le telecamere di videosorveglianza togliendo i nastri di registrazione e poi hanno agito indisturbati.

Al titolare non è rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri per presentare denuncia.

«É la seconda volta che subiamo un furto - spiega Pibiu - l’altro colpo risale a cinque anni fa ma rubarono solo alcune gomme. Questa volta hanno preso le auto e anche tutte le chiavi delle vetture dei nostri clienti».

Il titolare ha subito avviato i lavori per installare un sistema di allarme.

«Questa è una zona industriale, hanno potuto agire indisturbati» sottolinea il titolare.

I militari stanno conducendo indagini raccogliendo tutti gli elementi utili, tra cui i video delle telecamere dei capannoni vicini.

E sempre nella stessa notte un’altra officina è stata presa di mira dai ladri. Si tratta dell’officina meccanica di Novi di Modena in via Carrobbio.

I ladri hanno portato via due tettoie in ferro zincato dentro il cortile, il valore della materiale rubato si aggira intorno a mille euro.

Anche in questo caso sono al lavoro i carabinieri della stazione locale, le indagini sono avviate.