Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Per don Erio niente Cei Eletto il cardinale Zuppi

L’arcivescovo di Modena e Carpi è stato tra i più votati alla prima conta, ma poi non è stato incluso nella terna

25 mag 2022

Era stato il secondo a ricevere più consensi, in occasione della prima votazione (ne sono previste tre), ma poi non è stato incluso nella terna presentata al Papa. Stiamo parlando di monsignor Castellucci, vescovo di Modena e Carpi. Don Erio è stato più volte indicato tra i favoriti per la presidenza della Cei, poi andata all’altro emiliano, il cardinale Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna. Zuppi, favorito fin dalla vigilia, è stato scelto al vertice della Conferenza episcopale italiana ieri. Nominato da papa Francesco, prende il posto del cardinale Gualtieri Bassetti. Zuppi è stato scelto da Bergoglio all’interno di una rosa di tre nomi indicata dall’assemblea della Cei, riunita all’Hilton Rome Airport di Fiumicino e formata da 226 prelati. Nella terna Zuppi è risultato il più votato davanti al cardinale Paolo Lojudice, arcivescovo di Siena, e ad Antonino Raspanti, vescovo di Acireale. Come anticipato, alla prima conta Castellucci era risultato secondo più votato (45 voti contro i 61 di Zuppi), ma poi si è scelta una strada diversa. Castellucci, forlivese, dal 2021, è vicepresidente Cei per il nord Italia ed è anche consultore della Congregazione per il Clero in Vaticano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?