Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 apr 2022

Rissa nel parco, c’è un’assoluzione

Uno dei due era accusato di rapina, i fatti non sono stati provati

13 apr 2022

Erano stati fermati dai carabinieri mentre si azzuffavano violentemente all’interno di un parco, a Castelfranco. Uno dei due aveva poi denunciato ‘il rivale’ affermando di essere stato rapinato della bicicletta e copito con un coccio di bottiglia. Ieri però l’imputato è stato assolto poiché non vi era prova della sussistenza del fatto: ovvero della rapina ma anche per la ‘presunzione’ di legittima difesa. Al centro della vicenda due giovani marocchini, sorpresi appunto dai militari ad agosto dello scorso anno mentre si picchiavano in un parco. La presunta vittima aveva poi raccontato di essere stata rapinata della bicicletta dall’altro straniero - che si era introdotto nella sua abitazione - e di essere stata colpita con un coccio di bottiglia. Il marocchino imputato nel procedimento, però, aveva avuto la peggio: trenta giorni di prognosi e a seguito dell’episodio era stato poi sottoposto a fermo, finendo in carcere.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?