Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 lug 2017

Vasco Rossi, il Modena Park visto da Zocca

Maxischermo in piazza. E ancora fan fuori dalla casa del 'Kom' e al concerto

1 lug 2017
featured image
Vasco Rossi, il maxischermo in diretta dal Modena Park
featured image
Vasco Rossi, il maxischermo in diretta dal Modena Park

Zocca (Modena), 2 luglio 2017 - Sei pullman hanno lasciato ieri Zocca diretti al Modena Park. Il primo è partito alle 7.30 con a bordo la presidente di 'Noi di Zocca Fan Club', Silvia Balestri. "Bellissimo - ha commentato all'arrivo a Modena -. Siamo entrati alle 9 e il 'Pit1' era tutto pieno. Che emozione essere qui. Siamo orgogliosi, davvero tanto". Il bus organizzato dal Bar di Mario il Solito, ha lasciato il paese alle 9, poco tempo dopo ha acceso i motori quello promosso dai giovani e alle 13,30 sono scesi in città gli altri tre con alla testa Marinella Santi, segretaria del Fan Club.

LO SPECIALE - VASCO AL MODENA PARK

Anche ieri mattina, a Zocca, c'è stato movimento di fan. Per lo più toccate e fughe per non farsi mancare la foto con alle spalle la casa del Kom. Si sono fermati una decina di minuti anche i cinque ciclisti del G. S. Ciclolenti di Modena, guidati da Stefano Betti, che dopo la pedalata lungo le dolci salite che portano a Zocca, alle 11 sono ripartiti per Modena diretti al concerto. A Zocca si era sparsa la voce che (oggi per chi legge, ndr) il Kom sarebbe salito al suo paese, notizia immediatamente smentita. A illudere, forse, sono stati la presenza quassù di Laura, la moglie di Vasco, e il fatto che, l'altro ieri, dalla 'barriera' piena di messaggi multicolori che copre gran parte la vista della casa, usciva il rumore di un tagliaerba. «Stanno preparando perché verrà su», era stata l'affrettata conclusione.

Vasco Rossi, tutte le foto del concerto a Modena Park
Vasco Rossi, tutte le foto del concerto a Modena Park

Venerdì, vigilia del concerto, l'afflusso dei fan a Zocca è stato valutato in centinaia, numero aumentato durante il concerto serale in piazza dei Martiri. Ed è in questa piazza che nel maxischermo di 5 metri per 3, si è assistito alla diretta da Modena Park. Mamma Novella si è gustata il concerto del figlio in casa, incollata al televisore. Anche a Zocca sono state adottate misure di sicurezza straordinarie, con la costante presenza dei carabinieri, della polizia municipale, dei volontari della Protezione civile degli Alpini e delle Gev. Venerdì sera c'era anche la Guardia di Finanza. La Protezione civile ha presidiato la casa di Vasco, quella della mamma, le piazze e il cimitero dove riposa Massimo Riva. Gruppi di persone hanno fatto visita alla tomba del chitarrista del Kom, fra le quali alcune arrivati dalla Svizzera.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?