Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 giu 2022

Colpito dal treno mentre attraversa i binari

L’incidente, avvenuto alla stazione di Ferrara, ha visto protagonista un ventunenne lughese, residente a Massa Lombarda

3 giu 2022
Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona
Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona
Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona
Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona
Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona
Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona

Lo aveva fatto altre volte sfidando la sorte e gli era sempre andata bene, ma, l’altra sera, la ‘scorciatoia’ di attraversare i binari alla stazione di Ferrara poteva costare la vita a un 21enne, originario di Lugo ma residente a Massa Lombarda, che è stato colpito da un convoglio regionale. Il treno, per fortuna, stava procedendo a bassa velocità e il giovane ha riportato ferite non gravi e se la caverà. A soccorrerlo per primi sono stati gli agenti della polfer. Poi sono intervenuti i carabinieri e lo staff sanitario del 118. Le forze dell’ordine escludono che il 21enne volesse togliersi la vita.

Da una prima ricostruzione, è emerso che dietro al gesto ci fosse soltanto tanta imprudenza: il 21enne voleva soltanto ‘fare prima’, scegliendo una pericolosa ‘scorciatoia’. I testimoni hanno raccontato di averlo visto incamminarsi, intorno alle 21, sul primo binario in direzione di Bologna lasciandosi alle spalle la stazione, senza però avvedersi dell’arrivo da dietro di un treno regionale. Il convoglio fortunatamente stava procedendo a bassa velocità, ma l’impatto è stato comunque violento. Il ragazzo è stato preso di lato dal locomotore ed è stato scaraventato a terra.

Nonostante le contusioni al corpo e alla testa, il 21enne è rimasto cosciente. Si è scusato con i carabinieri e la polfer per avere attraversato binari rischiando di perdere la vita. Il giovane è stato quindi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cona per gli accertamenti e le cure del caso, ma non risulta in pericolo di vita. Gli inquirenti visioneranno, in ogni caso, le telecamere della stazione per ricostruire la dinamica precisa dell’accaduto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?