Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Coniugi morti, nulla osta ai funerali

È arrivato il nulla osta della magistratura ai funerali di Alvaro Strocchi, 77 anni, e Viviana Farolfi (nella foto), 71, i coniugi morti martedì nella loro abitazione di via San Francesco a Cotignola. La funzione si svolgerà nei prossimi giorni in forma strettamente privata.

Secondo le verifiche della polizia coordinate dal pm Stefano Stargiotti, si è trattato di un omicidio-suicidio. Del resto è stato lo stesso 77enne a chiamare gli agenti verso le 8 usando una formula di questo tipo: "Ho ammazzato mia moglie, venite". In quel momento l’uomo aveva già sparato alla donna con un revolver calibro 44 regolarmente detenuto e poco dopo ha rivolto la canna della pistola verso se stesso. I due coniugi da qualche tempo vivevano da soli al primo piano di un’ampia abitazione alle spalle della ferrovia. In paese in molti li conoscevano per via del loro impegno in passato come volontari alle locali Feste dell’Unità.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?