Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 gen 2022

Covid Ravenna, morto il barbiere Fosco Patergnani. Non si era voluto vaccinare

Era il barbiere di Russi, aveva 67 anni. Il siero gli faceva paura. Ha lavorato fino all’ultimo nella sua bottega. Martedì i funerali

16 gen 2022
claudia liverani
Cronaca
Fosco Patergnani, 67 anni, in una foto che lo ritrae al lavoro nel suo salone, in corso Farini
Fosco Patergnani, 67 anni
Fosco Patergnani, 67 anni, in una foto che lo ritrae al lavoro nel suo salone, in corso Farini
Fosco Patergnani, 67 anni

Ravenna, 16 gennaio 2022 - Il Covid-19 , quella malattia che, fra un sorriso e una battuta, era solito banalizzare, se lo è portato via. Fosco Patergnani è morto venerdì all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, dove era stato ricoverato il 28 dicembre in gravi condizioni. È stato intubato per giorni, ma non ce l’ha fatta.

Fosco, 67 anni, non era vaccinato, una scelta dettata forse dalla paura. Temeva il vaccino, ma non il virus tanto che fino all’ultimo, ancora il 27 dicembre, ha tagliato capelli nella sua bottega in corso Farini Russi. Bottega dalla quale, nonostante fosse da tempo in pensione, non riusciva a staccarsi.

Quando arriva il picco dei contagi? Ecco in quali province è già stato raggiunto - Covid, la sindaca di Castrocaro positiva e incinta: "Future mamme, vaccinatevi"

E sulla saracinesca del negozio, abbassata da giorni, il cartello chiuso per malattia è stato sostituito da una foto che ritrae Fosco impegnato nel taglio, con scritto: ’Ricordatemi così…con un sorriso’. E in diversi, fra coloro che lo hanno salutato sui social, ricordano il suo sorriso.

La notizia della sua morte ha fatto in poche ore il giro di Russi, destando un sincero cordoglio, ma anche rabbia per quella vaccinazione temuta e non voluta. Barbiere vecchio stile, un’istituzione in corso Farini, Fosco Patergnani era stato anche un noto ballerino di liscio, negli anni Settanta e Ottanta, "uno di quelli che le gare le vinceva", dicono di lui.

Era rimasto professionalmente legato a quel mondo, aveva creato l’agenzia ’Spettacolo vivo’ che per anni ha organizzato gli spettacoli della tradizione romagnola alla Fira di Sett Dulur, collaborava con diverse sagre, e organizzava la programmazione delle serate di liscio di diversi locali in zona, fra questi il Piteco e il Pamela.

Lascia Francesca, compagna sulla pista da ballo e nella vita, i nipoti, le cognate e un vuoto in corso Farini, dove lo si vedeva affacciato alla bottega, sempre sorridente, pronto al saluto e alla battuta.

Il funerale si terrà martedì pomeriggio alle 14.30, partendo dalla camera mortuaria di Russi per la chiesa arcipretale di Sant’Apollinare. Dopo la messa, la salma sarà trasferita a Ravenna per la cremazione.

Fosco è una delle tre vittime del Covid annunciate ieri dal bollettino della Regione: gli altri due sono anch’essi uomini, di 88 e 87 anni. Ieri a Ravenna i nuovi contagi sono stati 1.850: si tratta di 907 uomini e 943 donne.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?