Marijuana sequestrata
Marijuana sequestrata

Ravenna, 14 agosto 2019 – Aveva una serra per coltivare marijuana in casa. Questo il motivo che ha portato all’arresto ieri mattina, da parte della squadra mobile della Polizia, di un 30 enne ravennate. A seguito di alcune segnalazioni circa un sospetto andirivieni di persone, il giovane è stato sorpreso in un appartamento del centro di Ravenna con 29 grammi di marijuana (conservati in diversi contenitori) e una serra attrezzata con tutti gli accessori necessari alla coltivazione della stessa.

L’uomo, ristretto ai domiciliari, dovrà rispondere di detenzione di droga ai fini di spaccio. All’udienza, che si è svolta in tribunale questa mattina, il giudice ha convalidato l’arresto, concesso i termini a difesa ed emesso nei confronti dell’imputato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria in attesa del processo.