Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

L’Aula magna intitolata a Emiliani

È in programma oggi l’intitolazione dell’Aula Magna dell’Isia allo storico dell’arte Andrea Emiliani, tra i padri fondatori nel 1979, insieme a Bruno Munari e Carlo Zauli, dell’istituto faentino di alta formazione, oltre che ispiratore dell’acquisizione da parte dello Stato di Palazzo Milzetti, poi trasformato in Museo dell’età neoclassica in Romagna. La figura di Emiliani sarà ricordata dal fratello Vittorio, giornalista e scrittore, oltre che da Giovanna Cassese e Maria Concetta Cossa, presidente e dalla direttrice dell’Isia, dal sindaco Massimo Isola e dallo storico Roberto Balzani. "Andrea Emiliani fu presidente dell’Isia di Faenza per vent’anni, dal 1984 al 2004, dando un importantie contributo all’istituto e, più in generale, all’alta formazione artistica in Italia, anche grazie alla sua visione, profondamente innovativa e proiettata nel futuro", ricordano all’Isia.

f.d.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?