Il passaggio nella Mille Miglia nel Ravennate (foto Zani)
Il passaggio nella Mille Miglia nel Ravennate (foto Zani)

Cervia-Milano Marittima, 16 maggio 2019 – Giorno due per la 1000 Miglia 2019 (foto), con la partenza all’alba da Cervia-Milano Marittima, città adriatica in cui si è conclusa nella serata di ieri la tappa d’esordio.

La carovana di oltre 450 equipaggi della Mille Miglia ha riversato nel cuore della città tanti ravennati e turisti appassionati con la bandierina rossa al seguito. La rievocazione storica della celebre corsa di velocità disputata tra il 1927 e il ’57, si corre in quattro tappe, da ieri fino a sabato, con partenza e arrivo a Brescia. La prima ha attraversato il nostro territorio ieri, ovvero la Brescia-Cervia Milano Marittima, in arrivo da Comacchio. La passerella di auto partita nel primo pomeriggio da Brescia ha transitato in via Cavour, piazza Costa, via IV Novembre, fino all’arrivo in piazza del Popolo. 

Poi la partenza verso Cervia, dove il pubblico ha aspettato le auto per vederle sfilare una a una sotto la torre San Michele.
 

Diversi i personaggi del mondo dello showbiz che prendono parte alla prestigiosa manifestazione fra cui sportivi, giornalisti, blogger, chef, piloti, imprenditori, designer. Fra loro anche lo chef Carlo Cracco e Joe Bastianich

Al tramonto le auto d’epoca sono attese a Roma, esattamente alle 20:30, non prima di aver attraversato Cesenatico, Gambettola, Urbino, Corinaldo e Senigallia. Alle 13 il breve ristoro a Fabriano, nel loggiato di San Francesco, e il proseguimento del percorso verso Perugia, Assisi, Terni, Rieti e l’arrivo nella Capitale per la suggestiva passerella in Via Veneto.

All’esordio della gara di regolarità non è mancato il consueto calore del pubblico di appassionati e curiosi affascinati dal “museo viaggiante”.