Ravenna, 2 febbraio 2019 – Il maltempo non promette nulla di buono. Dalle 12 di oggi è scattata l’allerta meteo per criticità idraulica, che durerà fino alla mezzanotte di domani, in tutto il territorio comunale di Ravenna. Mentre in città l’allerta è gialla, nell’entroterra l’allerta è passata a un livello più avanzato, da arancione a rosso, dato che sono previste piene in serata e nottata. A destare particolare preoccupazione è la piena del fiume Ronco, tenuto sotto attento monitoraggio.

«I tecnici della Protezione civile - spiega il sindaco Michele de Pascale - riferiscono che i fiumi sono sotto controllo, ma visto un certo innalzamento dei livelli registratosi questa mattina nelle zone collinari, e considerato che in serata e in nottata saranno possibili picchi di livello arancione, stiamo tenendo sotto stretta verifica la situazione. In particolare già da ieri sera è attentamente monitorata la condizione del Ronco (VIDEO), alla luce della attuale situazione della zona della chiusa di San Bartolo, dove sono impegnati gli uomini e le donne dell’ufficio comunale di Protezione civile, dell’Agenzia regionale, della Polizia locale e i volontari, che ringrazio. Qualora necessario, forniremo aggiornamenti».

«Raccomando a tutti – conclude il sindaco – di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua ed evitare di accedere ai capanni presenti lungo gli stessi».

Critica anche la situazione sulla costa, dove abbondanti mareggiate stanno assediando gli stabilimenti balneari: in questo VIDEO la situazione a Marina Romea.

image

L’allerta completa può essere consultata sul portale Allerta meteo Emilia Romagna: sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione ‘Informati e preparati’.