Da Bob Sinclar a Jerry Calà. La notte è tutta una libidine

Weekend di festa sulla Riviera con eventi da nord a sud: Riccione e Misano animati da dj internazionali, mentre a Bellaria Jerry Calà ha fatto rivivere il passato. Un lungo weekend pasquale che ha anticipato una stagione ricca di luci e musica.

Da Bob Sinclar a Jerry Calà. La notte è tutta una libidine

Weekend di festa sulla Riviera con eventi da nord a sud: Riccione e Misano animati da dj internazionali, mentre a Bellaria Jerry Calà ha fatto rivivere il passato. Un lungo weekend pasquale che ha anticipato una stagione ricca di luci e musica.

Weekend sotto i riflettori per tutta la Riviera. Da nord a sud sono stati tantissimi gli eventi che hanno riempito questo fine settimana di festa. Riccione e Misano hanno fatto ballare i loro ospiti tra Cocoricò e Peter Pan. La piramide riccionese si è illuminata con la ’Mutonia Easter Exprerience’, una tre giorni all’insegna della musica elettronica con i migliori dj del mondo alla console. Sulle colline di Misano lo special guest è stato invece solo uno: Bob Sinclar. L’artista francese ha solcato i piatti del Peter Pan rievocando i suoi successi che passano da una carriera lunga venti anni. Spostandosi verso la zona mare ad accendere la musica ci ha pensato il Samsara di Riccione. Il locale del Marano ha presentato l’Isola di ’Pasqua e Pasquetta’, una tre giorni di eventi sotto il palco e con i piedi sulla sabbia in cui si sono susseguiti i più famosi intrattenitori del club vista mare. Anche il Frontemare di Rimini nella lista dei locali che si sono illuminati durante il lungo weekend pasquale: ha intrattenuto i suoi ospiti con due serate tra dj set e balli latini. Gusto retrò per l’afroraduno alla Baia Imperiale di domenica. Gli amanti degli anni ’70 e ’80 si sono ritrovati a Gabicce per solcare ancora una volta le piste della storica discoteca. Il Bollicine di Riccione sabato, con la serata Ritmo, ha fatto ballare sulle note dei più grandi successi anni ’90 e 2000.

A Bellaria un ritorno al passato con Jerry Calà. Domenica lo showman ha portato in scena Una vita da libidine riempiendo piazzale Don Minzoni. Il lungo weekend di Pasqua ha scaldato i motori dei club e delle discoteche della Riviera, dolce preambolo per una stagione che ancora deve vedere accendersi tutte le sue luci.

Federico Tommasini