Nadia Masacci (a destra), cugina di Raffaella Carrà (Ansa)
Nadia Masacci (a destra), cugina di Raffaella Carrà (Ansa)

Bellaria Igea Marina (Rimini), 27 marzo 2019 - E’ morta improvvisamente Nadia Masacci, storica titolare della boutique L’Angolo di piazza Matteotti, cugina amatissima di Raffaella Carrà. Nadia è mancata lunedì mattina intorno alle 11,45 - ricorda commosso il figlio Dino - alle casette dell’ospedale ‘Infermi’ di Rimini dove era ricoverata da circa un mese e mezzo. E’ morta per le conseguenze di una polmonite.

«Ha fatto tutto fino all’ultimo, tenendo aperto il negozio sino al mese scorso», aggiunge il figlio. Che nella giornata di lunedì ha ricevuto una straziante telefonata di Raffaella Pelloni, in arte Carrà, amatissima cugina della madre: «siamo come due sorelle», ricordava Nadia. «Il negozio proseguirà la sua attività con mia sorella Livia – continua Dino – guai se ci venisse in mente di chiudere. ‘La mia piazza deve rimanere illuminata’, diceva sempre nostra mamma».

Circa sei mesi fa era mancato il fratello di Nadia, Riccardo. «E altri lutti hanno colpito la nostra famiglia – aggiunge Dino, raggiunto alla camera mortuaria al cimitero di Bellaria – è stato un anno davvero terribile». Come si legge nel manifesto funebre, a ricordare Nadia Masacci anche i nipoti Giacomo e Diana, e il compagno Peo. Raffaella Carrà, impegnata nella capitale nelle registrazioni del suo nuovo programma televisivo, ha commissionato per l’adorata cugina quattro grandi composizioni floreali a forma di cuore, che saranno collocate in chiesa.

Più volte Nadia Masacci aveva fatto da ‘intermediaria’ con la cugina show-girl che più volte ha avuto posizioni polemiche nei confronti degli abitanti di Bellaria Igea Marina, città dove è cresciuta (natali a Bologna) ed ha abitato fino all’età di dieci anni. Poco più di due anni fa un collegamento in diretta da Madrid a ‘Domenica Live’, condotto da Barbara D’Urso, aveva trasmesso numerose interviste realizzate nell’Isola dei Platanai di Bellaria. Tanti cittadini avevano ricordato ‘La Lella’ affettuosamente nei suoi anni d’infanzia. Tra questi anche l’amata cugina e ‘quasi sorella’ Nadia Masacci. I funerali si sono tenuti oggi.