Ravenna, 21 luglio 2021 - Laura Pausini debutta come attrice. La cantautrice originaria di Solarolo (in provincia di Ravenna) e regina del pop italiano, via social, annuncia un nuovo progetto che la coinvolge in prima persona. "E questa volta credo di essere riuscita a farvi una vera sorpresa: sto girando il mio primo film con Amazon Studios per Prime Video" scrive la star romagnola rivolgendosi ai fan (3,6 milioni solo su Instagram). Sulla scia dei docufilm di star mondiali come Celine Dion ('Aline' di Valerie Lemercier, un racconto immaginario della cantante, presentato fuori concorso a Cannes) e Madonna ('Madame X' in uscita a ottobre sulla piattaforma Paramount+), ecco che anche Laura nazionale è pronta per il cinema.

Laura Pausini: Nastro d’Argento dopo il Golden Globe - Golden Globe 2021, premiata Laura Pausini

 false

Il film - che al momento non ha ancora un titolo - è scritto da Ivan Cotroneo e Monica Rametta, diretto dallo stesso Cotroneo, prodotto da Endemol Shine Italy, e sarà disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video in 240 paesi e territori in tutto il mondo nel 2022.

image

"Da tempo ricevevo proposte per un mio progetto cinematografico ma non trovavo nulla che mi sembrasse così speciale da dedicargli tempo ed energie”, commenta l'artista 47enne di Solarolo. “Cercavo qualcosa di innovativo nelle sceneggiature che mi proponevano, ma non sentivo nessuna urgenza di raccontarmi" spiega ancora la Pausini. E prosegue: "A febbraio del 2020, ho incontrato Amazon Studios e, in una delle nostre riunioni, ho capito che c’era una cosa che non avevo mai raccontato, una cosa per me importante e che finalmente desideravo condividere. Sono felice che da subito abbiano supportato la mia idea artistica con entusiasmo; cercheremo di raccontarla nel modo che sento più sincero, come faccio da sempre con la musica, questa volta con tutta la passione che ho per il cinema".

“Siamo onorati di accogliere nella famiglia di Amazon Studios un’artista straordinaria, amata e apprezzata in tutto il mondo” dichiara Georgia Brown, Head of European Amazon Originals, Amazon Studios.

image

Per il suo debutto davanti alla macchina da presa, la Pausini ha, quindi, un progetto unico: un lungometraggio innovativo che inventa un nuovo genere e conferma l’amore della cantante per la settima arte e che svelerà al pubblico la sua vera anima, attraverso scorci inediti della sua vita privata e professionale, dando anche alla stessa artista la grande opportunità di scoprire aspetti di sé e del suo mondo mai visti e immaginati, che per la prima volta saranno svelati al pubblico.

“Con questo progetto, dedicato a una star internazionale del calibro di Laura Pausini, sperimenteremo uno stile narrativo completamente nuovo, dal valore produttivo altissimo, per dar vita a un racconto inedito, intimo e autentico di Laura Pausini” commenta Leonardo Pasquinelli, Ceo di Endemol Shine Italy.

image

Il film in lavorazione conferma il momento d'oro della cantante che quest'anno è stata candidata agli Oscar con Diane Warren per la canzone 'Io Sì' del film 'La Vita davanti a sé' con Sophia Loren (canzone con cui ha vinto il Golden Globe e il Nastro d'Argento) e si è aggiudicata un Grammy per 'Escucha' nella categoria miglior album pop latino.