Il musicista emiliano Domenico Banzola, al flauto
Il musicista emiliano Domenico Banzola, al flauto

Ancona, 25 novembre 2021 - Concerto di gala dedicato ad Astor Piazzolla, al Ridotto del Teatro delle Muse ad Ancona, domani. Nel centenario della nascita del grande musicista argentino, che lavorò a lungo anche in Italia, sarà presentato, a cura del Rotary club Conero di Ancona, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, un ricco programma delle sue opere più importanti, grazie alla partecipazione di strumentisti di rilievo provenienti da varie regioni italiane.
Durante l'incontro pomeridiano, dalle 19 si esibiranno i musicisti emiliani Domenico Banzola, flauto, e Roberta Ropa, pianoforte. Seguiranno i chitarristi anconetani Massimo Agostinelli e Andrea Zampini, i quali, insieme al chitarrista abruzzese Maurizio Di Fulvio, proporranno, in trio di chitarre, le più conosciute pagine di Piazzolla, come Verano Porteno, Oblivion e Libertango.
In conclusione si esibirà il pianista umbro Maurizio Mastrini, con composizioni per pianoforte solo dedicate al maestro sudamericano. Il musicologo Ennio Cominetti, di Sondrio, traccerà inoltre un profilo artistico di Piazzolla, unitamente a varie curiosità riguardanti la sua vita, non solo musicale.
L'impegno degli organizzatori è lodevole e offre un vero contributo culturale a tutta la città. Saranno raccolte offerte libere in favore dell'Associazione Papa Giovanni XXIII.