Sergio Scariolo, allenatore Virtus
Sergio Scariolo, allenatore Virtus

Bologna, 25 settembre 2021 - Messa la Supercoppa 2021 in bacheca, la Virtus Segafredo si appresta a fare il suo esordio, domani sera, alle 20.45 in campionato. All Blm Group Arena di Trento, la formazione di Sergio Scariolo affronta la Dolomiti Energia padrona di casa. Corsi e ricorsi storici, i bianconeri si trovano di fronte gli avversari che nello scrimmage di Folgaria, a fine agosto, avevano dato il via alla prima uscita bianconera. Adesso si fa sul serio, per un confronto che, sulla carta, pende dalla parte della Virtus, ma che capitan Marco Belinelli e compagni devono affrontare con attenzione e concentrazione.

Qui Virtus

Alla vigilia dell’esordio in campionato, a parlare è Awudu Abass, giunto alla sua dodicesima stagione in serie A. “Domani ci aspetterà una partita tosta. Trento la conosciamo e da molti anni gioca con tanta energie e voglia, non sarà una gara semplice. Per noi è stata una bella settimana, abbiamo concluso bene la pre season con la vittoria della Supercoppa. Sono stato molto soddisfatto della nostra prova, siamo partiti con il piede giusto. Fa piacere giocare in Serie A da tanti anni, sono carico e felice di questo nuovo gruppo, del nuovo allenatore e del nuovo sistema. Quest’anno sarà ancora più difficile rispetto alla passa stagione: la cosa più complicata è ripetersi e rivincere. Tutte le squadre che giocheranno contro di noi, come ha detto il coach, avranno ancora più voglia dal momento che abbiamo vinto l’ultimo titolo. Per questo noi dovremo giocare in maniera attenta, ancora di più di come facciamo di solito".  A livello di formazione Indisponibili Nico Mannion, che sta proseguendo con il lavoro individuale, Marco Ceron, alle prese con il suo percorso riabilitativo ed Ekpe Udoh.


Qui Trento

A presentare la sfida per Trento è invece coach Lele Molin. "Siamo felici di iniziare la stagione ospitando i Campioni d'Italia, per noi sarà una serata speciale per tornare a vivere la regular season di serie A. Sulla carta, questa è una partita dal pronostico chiuso, ma allo stesso tempo vogliamo scendere in campo con la voglia di competere, contro tutti: è questa l'idea e la mentalità che voglio trasmettere ai ragazzi. Vogliamo trasmettere emozioni, anche e soprattutto ai nostri tifosi che stiamo tornando ad abbracciare. Abbiamo lavorato bene in pre-season, non sempre in partita siamo riusciti a replicare quanto di buono mostrato in palestra, ma stiamo facendo passi in avanti. Abbiamo avuto alcuni contrattempi, come lo stop di Caroline, ma sono contento dell'atteggiamento della squadra in palestra durante la settimana".

I precedenti: E’ in vantaggio l’Aquila Trento, che nei 6 precedenti casalinghi era in vantaggio 4 a 2. Sarà, invece, una sfida inedita in panchina tra Molin e Scariolo, quest’ultimo al ritorno in serie A dopo la stagione 12/13 sulla panchina di Milano. Arbitri: Direzione di gara affidata a Martolini, Borgioni, Dori. 

Radio e Tv: Diretta tv su Rai Sport HD e Discovery+ e radio su Nettuno Bologna Uno. Differita su Trc lunedì sera.