Eric Clapton dall’A alla Z con Massimo Buda e Beppe Ardito

Eric Clapton, leggenda della musica rock, blues e reggae, raccontato in una serata speciale. Dai successi alle sfide personali, il chitarrista inglese si prepara per un nuovo tour mondiale, con un'unica tappa in Italia a Lucca.

Eric  Clapton dall’A alla Z con Massimo Buda e Beppe Ardito

Eric Clapton, leggenda della musica rock, blues e reggae, raccontato in una serata speciale. Dai successi alle sfide personali, il chitarrista inglese si prepara per un nuovo tour mondiale, con un'unica tappa in Italia a Lucca.

Una serata in compagnia di Eric Clapton, il grande chitarrista inglese protagonista di tante stagioni rock, blues e reggae cambiando spesso compagni di strada. Il carattere irrequieto di Eric Clapton lo ha portato a fare e disfare gruppi e supergruppi musicali (dagli Yardbirds ai Cream, dai Blind Faith a Derek and the Dominos) arrivando ogni volta a un enorme successo, ma anche ad avere una vita sregolata che si è incrociata anche con la dipendenza dall’alcol e dall’eroina. Queste e tante altre storie, tra le quali le origini dei soprannomi ‘God’ e ‘Slowhand’, sono state raccontate con le parole e con le copertine di tanti dischi dallo storico della musica rock Massimo Buda, e con la chitarra e la voce da Beppe Ardito, con un intervento ‘cameo’ di Maurizio Comandini. Alla fine è arrivata anche la notizia che a 79 anni (compiuti ieri) Eric Clapton ha lo spirito e la forza per intraprendere un’altra tournée mondiale e che in Italia ci sarà un solo spettacolo, il 2 giugno in apertura del Lucca Summer Festival.