Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 ago 2022
marisa colibazzi
Cronaca
3 ago 2022

Porto Sant'Elpidio, incidente in moto: in fin di vita un ragazzo

È successo in zona Fonte di Mare, un 24enne anni ha riportato diversi traumi ed è stato portato a Torrette in eliambulanza. La prognosi è riservata

3 ago 2022
marisa colibazzi
Cronaca
I soccorsi (foto d’archivio)
Elisoccorso
I soccorsi (foto d’archivio)
Elisoccorso

Porto Sant'Elpidio, 3 agosto 2022 È ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Ancona, e le sue condizioni vengono giudicate molto gravi e preoccupanti. 

Aggiornamento Enrico Pichierri morto a 24 anni due giorni dopo l'incidente. Donati gli organi

E.P., 24 anni, di Porto Sant’Elpidio, il motociclista che ieri, intorno alle 7,15, mentre stava andando al lavoro in sella alla sua Kawasaki è rimasto coinvolto in un incidente con una Lancia Y condotta da un 71enne, mentre stava transitando in zona Fonte di Mare , nei pressi dell’incrocio per il lungomare Europa. L’impatto non è stato particolarmente violento, ma sufficiente per far cadere il 24enne a terra, facendo scivolare di 7-8 metri sull’asfalto , arrivando a ridosso del marciapiede. Lì lo hanno trovato i soccorritori.

Il giovane indossava un regolare casco integrale (sotto il quale aveva indossato gli occhiali) ma, nonostante questa protezione, aveva riportato gravi traumi proprio al capo e al volto (non risulta abbia riportato lesioni preoccupanti in altre parti del corpo) tanto che i soccorritori lo hanno trovato del tutto privo di coscienza.

Sul posto sono subito intervenuti i militi della Croce Verde e l’automedica del 118. Gli strumenti rilevavano il battito cardiaco, ma il paziente era in stato comatoso . Né si è mai ripreso durante le operazioni di soccorso, tanto che è stato immediatamente disposto l’intervento di Icaro. I sanitari hanno intubato il giovane paziente per metterlo in condizioni di affrontare il viaggio, dopodiché l’hanno caricato sull’eliambulanza, subito decollata alla volta di Torrette. Sul momento, infine, il giovane era rimasto senza identità non avendo documenti addosso. Documenti che erano custoditi nello zainetto della moto e che hanno permesso la sua identificazione agli agenti della polizia locale che hanno effettuato i rilievi.

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?