Picchia una donna nell’auto e scappa. Lui denunciato, lei in una casa protetta

Carabinieri denunciano un uomo per aver picchiato una donna all'interno di un'auto. La vittima è stata identificata e rintracciata, l'uomo segnalato all'Autorità Giudiziaria. La donna è stata assistita e trovato alloggio in una struttura protetta.

Picchia una donna nell’auto e scappa. Lui denunciato, lei in una casa protetta
Picchia una donna nell’auto e scappa. Lui denunciato, lei in una casa protetta

I carabinieri hanno denunciato un uomo, che è stato visto picchiare una donna all’interno di un auto. L’episodio è avvenuto nella tarda mattinata del 1° dicembre scorso e a segnalarlo è stata una ragazza che, dopo aver assistito alla scena che si è conclusa con la vettura che ripartiva in velocità, ha contattato la centrale operativa della Compagnia dei Carabinieri di Portomaggiore. I militari della Stazione di Massa Fiscaglia sono riusciti ad individuare la vettura ed a risalire al suo intestatario, che inizialmente è risultato irreperibile. Gli uomini dell’Arma si sono concentrati sulla vittima dell’aggressione, riuscendo a identificarla e a rintracciarla. Poco più tardi è stato rintracciato anche l’uomo, che si era allontanato dal luogo di residenza. La donna è stata ascoltata dai militari, che hanno fatto intervenire anche i sanitari del ‘118’, benché la stessa abbia rifiutato il trasporto in ospedale. I carabinieri hanno segnalato l’uomo all’Autorità giudiziaria e trovano alloggio in una struttura protetta per la donna, nonostante quest’ultima non abbia ancora formalizzato querela per quanto successo.