NICOLA BIANCHI
Cronaca

’Sei per mezz’ora’, evento al campo scuola

L'evento podistico 'Sei per mezz'ora' organizzato dalla Corriferrara riporta in vita una tradizione degli anni '80, con 40 squadre che si sfideranno in pista il 17 luglio. Divertimento e competizione per grandi e piccoli atleti.

’Sei per mezz’ora’, evento al campo scuola

’Sei per mezz’ora’, evento al campo scuola

Sei atleti, mezz’ora di corsa in pista a testa, divertimento assicurato, premi, buon cibo e musica per tutti. Sta per arrivare ’Sei per mezz’ora’, evento podistico organizzato dalla Corriferrara, con il contributo della Uisp, in programma mercoledì 17 luglio al campo scuola ’Lenzi’. Un evento fortemente voluto dal presidente Massimo Corà: "Si tratta di una manifestazione – spiega – che si faceva fino a una decina di anni fa, diciamo la versione ridotta di quella che era la grande ’24 ore in pista’, sentitissima e apprezzatissima negli anni ’80. Io ero piccolino ma ricordo che andavo con papà e vedevo le squadre arrivare con le tende. Era un bel momento di aggregazione per tutti, poi nel tempo si è smessa di farla". Ecco allora venire alla ribalta la ’Sei per mezz’ora’ dove, spiega ancora il presidente della Corriferra, "a differenza di una gara normale, dopo aver corso, qui resti e fai il tifo per i tuoi compagni di squadra. Diciamo che quando, come società, si è deciso di non fare più eventi grossi, abbiamo voluto fortemente riportare in vita questa manifestazione. Non è semplice perché chi corre oggi non la conosce più. Anche i nostri ragazzi sono un po’ spiazzati, per questo sarà un’altra grande sfida per noi". L’obiettivo è quello di portare al campo scuola 40 squadre, sei atleti – grandi e piccoli assieme – per ciascuna che si daranno battaglia dalle 19 alle 22. Per iscriversi si potrà farlo direttamente compilando un modulo scaricabile sul sito della Corriferrara, costo 12 euro a testa, necessario il certificato medico agonistico (non è obbligatorio l’appartenenza a una società). Immancabile il marchio della Runner’s school, con gli atleti delle scuole che avranno una classifica finale ad hoc. Per tutti gli iscritti il pacco gara. "Ci crediamo molto – chiude Corà –, un evento agonistico ma anche ludico con tanto divertimento per grandi e piccoli". Insomma non resta che segnare sul calendario la data del 17 luglio, la ’Sei per mezz’ora’ sta per arrivare.