Formì a Forlì, il centro rilancia cibo e musica di sera al Mercato coperto

Gli esercenti promuovono una serie di iniziative per richiamare giovani e non solo: degustazioni, concerti e sfilate di moda

Forlì, 28 ottobre 2023 – Il centro storico di Forlì, cuore pulsante della città, prende vita con la seconda edizione dello ’Square street moodes’.

Teatro dell’evento sarà il Mercato delle Erbe di piazza Cavour con una serie di iniziative a tema tra spettacolo, food, moda e musica, promosse in collaborazione con l’associazione benefica Futura e il patrocinio del Comune di Forlì.

Un rilancio delle attività del centro storico cittadino, proprio nei giorni che vedono l’inaugurazione del nuovo centro Formì, in calendario oggi. Una risposta concreta e forte delle attività che gravitano intorno ai punti nevralgici di Forlì e che promuoveranno in futuro nuove iniziative per ravvivare il centro. Si parte il 31 ottobre con ’Hallowine’: previsti spettacoli di musica dal vivo e dj set con i Petunia Sauce e i Pankakes (Michele Guidotti e Federico Torelli), spazio anche al cibo con aperitivi e cene con il coinvolgimento diretto delle attività commerciali del mercato delle erbe.

Cibo e musica per Formì
Cibo e musica per Formì

“Quello che siamo riusciti a fare è frutto di un sacrificio disumano dovuto alla burocrazia. Abbiamo compiuto un’impresa epica, oggi come oggi i luoghi preposti ad accogliere gente per eventi del genere sono impossibilitati di solito a farlo dopo la chiusura – afferma Marco Ravaioli, principale promotore dell’evento –. La sera saremo aperti in maniera straordinaria dal mercoledì al sabato dalle 19 alla mezzanotte. Questo progetto sarà autofinanziato, poiché non fa parte del regolamento ordinario dei mercati. Da quattro mesi si attende un’ordinanza del sindaco per ratificare definitivamente la situazione, per ora andiamo avanti così". Il mercato delle erbe si attiverà quindi anche in orario serale, dopo la chiusura del reparto culinario alle 19. Da quell’ora e fino alla mezzanotte sarà teatro di serate per animare il circondario.

Parola d’ordine: ’spazio ai giovani’, cominciando dagli artisti che intratterranno i presenti a partire dalle 18 del 31 ottobre.

A movimentare la serata durante la cena saranno presenti, come detto, i Petunia Sauce, esponenti principali del movimento fluid pop. A seguire la sfilata di moda promossa dalla ’Square street modes’ .

Il segnale lanciato dal centro storico alla periferia, con l’apertura del nuovo complesso di Formì è chiaro, anche se le politiche di rivalutazione del centro storico vanno avanti da anni, come sottolinea Claudia De Matteis, anche lei promotrice della manifestazione: "Questi grandi eventi, incentrati nel centro storico intorno a piazza Saffi e piazza Cavour sono mirati al ripristino delle attività del centro storico che deve avere necessariamente una propria vita. Ciò non è finalizzato a creare antagonismo, io ho sempre lavorato e creduto in questo. C’è stata la volontà da parte di tutti gli esercenti del mercato di creare qualcosa insieme, e questo è un aspetto fondamentale".