Enaip, aperte le iscrizioni ai corsi, dalla termoidraulica alla moda

La Fondazione Enaip Forlì-Cesena offre corsi gratuiti di formazione professionale per giovani dai 15 ai 18 anni, con stage in aziende locali. Focus sull'importanza dell'individuo e della famiglia nel percorso formativo. Contatti e info sul sito web.

Enaip, aperte le iscrizioni ai corsi, dalla termoidraulica alla moda

Enaip, aperte le iscrizioni ai corsi, dalla termoidraulica alla moda

Fondazione Enaip Forlì-Cesena ha aperto le iscrizioni ai corsi di istruzione e formazione professionale gratuiti per giovani dai 15 ai 18 anni. Tutti prevedono stage e tirocini in aziende del territorio, per agevolare il contatto tra studente e impresa e potenziare le competenze tecniche e professionali. I corsi attivi sono: a Forlì quelli di termoidraulica, elettronica ed elettrotecnica, a Cesena abbigliamento e moda, grafica e meccatronica. I corsi durano due anni, per un totale di quasi 2mila ore tra aula e stage. "Essere se stessi, non sentirsi giudicati, liberi, divertirsi a imparare". "Stare in famiglia, far emergere il proprio talento, apprezzarsi, ma soprattutto fare". "Studiare, esercitarsi, sbagliare ed essere fieri di se stessi". "Scoprire di saper fare cose che non conoscevo": questi sono solo alcuni pensieri emersi durante un lavoro di italiano svolto in una delle classi Enaip che spiegano quanto l’essere considerati come persona sia importante. La parola che più emerge in questi scritti è famiglia: i ragazzi si sentono accolti e compresi, ma anche liberi di potersi esprimere senza essere giudicati, come nell’ambiente più protetto che conoscono: la casa. I ragazzi studiano, imparano un mestiere, si impegnano a formarsi e poi in azienda con lo stage imparano, si confrontano, faticano e si responsabilizzano. Oppure realizzano cosa continuare a studiare. Info: www.enaip.forli-cesena.it/corsi/offerta-formativa/formazione-per-minori-iefp; Cesena: piazzetta Don Ravaglia, 0547.28969; sede di via Savolini; 0547324551; Forlì: via Campo di Marte, 166; 0543.60599.

Gianni Bonali