Jovanotti e Morandi insieme a Forlì "Voleva vedermi prima di partire"

L’Eterno ragazzo è andato a trovare ’Jova’, appena tornato, al centro di fisioterapia

Jovanotti e Morandi insieme a Forlì   "Voleva vedermi prima di partire"
Jovanotti e Morandi insieme a Forlì "Voleva vedermi prima di partire"

Gianni Morandi e Lorenzo Jovanotti si sono autopaparazzati sui social del cantante toscano, appena tornato da Santo Domingo a Forlì dopo l’incidente (nella foto lo scatto). Il cantante, giunto sabato dalal Repubblica Dominicana, dove è stato vittima di un incidente in bicicletta e sottoposto a un intervento chirurgico per ridurre le fratture plurime a femore e clavicola, ha trascorso la giornata di ieri tra piscina ed esercizi di riabilitazione ‘prescritti’ da Fabrizio Borra, il guru della fisioterapia. Ad alleggerire la fatica, una simpatica e inattesa visita: in via Grigioni si è improvvisamente palesato Gianni Morandi.

"Ed è subito gioia e sorrisi - il commento affidato dall’artista cortonese alle pagine social -, e racconti e storie di cicatrici e ossa rotte e parole di amicizia". L’eterno ragazzo è stato nominato simpaticamente ‘viceterapista’ da Borra, da tanti anni angelo custode di Lorenzo. Il professionista bresciano di origine ma ormai forlivese da una vita, cura infatti la preparazione atletica di Jovanotti: un intenso allenamento che permette al quasi 57enne di affrontare tour dalle date serratissime, cantare e ballare su enormi palchi per ore senza sosta. "Gianni, che ha una certa esperienza di risalite - prosegue Jovanotti sul web - mi ha detto che domattina (oggi ndr) parte per le date al sud e voleva vedermi sennò non partiva tranquillo. Belle cose. Avanti tutta!". Una sorpresa che ha permesso di rallegrare una domenica d’agosto tutt’altro che balneare per Jovanotti, che a lungo ha vissuto a Forlì, città dove è nata la figlia Teresa.

Francesca Miccoli