CronacaGiornata dell’Unità nazionale: 900 alunni cantano l’inno d’Italia

Giornata dell’Unità nazionale: 900 alunni cantano l’inno d’Italia

Giornata dell’Unità nazionale:  900 alunni cantano l’inno d’Italia
Giornata dell’Unità nazionale: 900 alunni cantano l’inno d’Italia

Trentanove classi e oltre 900 bambini delle scuole primarie del territorio. Una folla allegra e colorata, ieri mattina presso la corte degli uffici comunali di Formigine, ha fatto da cornice alle celebrazioni della Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’inno e della bandiera, unitamente alla Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

Oltre al sindaco Maria Costi e alla giunta, presenti il Prefetto Alessandra Camporota, i rappresentanti delle forze dell’ordine, la dirigente dell’ufficio scolastico regionale Veronica Tomaselli e Simona Silvestri dell’associazione Libera Contro le Mafie. Il sindaco Costi ha sottolineato il valore simbolico della bandiera e dell’inno nazionale, che i bambini hanno cantato prima di intonare, al termine della cerimonia, "Pensa", la canzone che Fabrizio Moro ha dedicato a chi ha combattuto l’ingiustizia e a chi ha il coraggio di denunciarla.