Club dei brutti: a Piobbico 'vince' Mirko Martinelli

Rielezione mancata per Giannino Aluigi. Nel tardo pomeriggio sfilata per le vie del paese e l’investitura del nuovo presidente.

Mirko Martinelli
Mirko Martinelli

Pesaro, 4 settembre 2022 - Alla fine della sfida a 6 per eleggere il re dei brutti, ecco il risultato: è Mirko Martinelli, 47 anni, il nuovo presidente del Club dei Brutti. Piobbichese , già componente del direttivo dell’associazione gestisce da anni al centro del paese un 'Wine Bar'.

Al secondo posto il presidente uscente Giannino Aluigi, 57 anni e al terzo Massimiliano Martinelli, 54 anni. Poca la differenza di voti tra il primo e il terzo posto, ma utili a stabilire chi reggerà le sorti dell’associazione che annovera oltre 34mila iscritti.

"Si è trattato di un vero e colpo di scena- ha sottolineato dopo lo spoglio delle schede- Massimiliano Martinelli, terzo classificato- ma la politica del Club non cambia, i primi tre, me compreso, hanno sempre fatto parte del direttivo, il neo eletto porterà avanti le linee guida tracciate dai vari presidente, compreso l’ultimo Giannino Aluigi".

"Mi sento più ‘leggero’ – ha commentato il presidente uscente Giannino dopo la notizia della mancata rielezione- sarò comunque sempre vicino al nuovo presidente e viva il Club dei Brutti". Nel tardo pomeriggio, sfilata per le vie del paese e l’investitura del nuovo presidente.