ELISABETTA FERRI
Cronaca

Abita a Pesaro la donna più vecchia d'Italia: il segreto di Domenica

La signora Ercolani, nata il 3 luglio del 1910, ha compiuto 113 anni: "Il mio segreto? Mangiare poco ed essere buoni"

Domenica Ercolani con la figlia Alessandra, il nipote Luca e la pronipote Letizia

Domenica Ercolani con la figlia Alessandra, il nipote Luca e la pronipote Letizia

Pesaro, 3 luglio 2023 - E' nata il 3 luglio del 1910. Una data che fa impressione soltanto a pronunciarla perché appartiene davvero ad un'altra epoca, ma Domenica Ercolani questi anni se li è vissuti tutti: ha visto due guerre, l'epidemia della Spagnola, e pure il Covid (che non ha preso) sopravvivendo a tutto.

Anche ai ladri che nel 2002, quando aveva 92 anni, l'hanno convinta che non era più il caso di abitare da sola.

Approfondisci:

Allungare la speranza di vita? "Fino a 60 anni è possibile"

Allungare la speranza di vita? "Fino a 60 anni è possibile"

E si è trasferita nella casa della figlia Alessandra, che non è più una giovinetta ma i suoi 87 anni se li porta benissimo: evidentemente nel dna di questa famiglia ci dev'essere qualcosa di speciale. Tanto che tutti i fratelli di Domenica, ultima di 5 figli, sono vissuti a lungo: il meno longevo è mancato a 98 anni! 

Un compleanno che l'ha portata in testa alla classifica dei super centenari italiani, ma festeggiato in maniera molto semplice ed essenziale: un bel mazzo di rose rosse e un dolce per pranzo. E' stato il nipote Luca a scoprire il sito dei super centenari, segnalando il record di nonna Domenica: "Non ha patologie, né prende dei medicinali" dice orgoglioso. Fra lei e la pronipote Letizia corre un secolo di differenza. Impressionante. "Il segreto? Mangiare poco ed essere buoni" dice questa donna resistente che fino a pochi anni fa ancora curava l'orto.