I funerali dei due coniugi: Roberto Carosio e Oriella Bonerba (Fotoprint)
I funerali dei due coniugi: Roberto Carosio e Oriella Bonerba (Fotoprint)

Pesaro, 14 giugno 2019- Centinaia di persone, per l’ultimo saluto a Roberto Carosio e Oriella Bonerba (FOTO), la coppia sessantenne scomparsa nel tragico incidente di domenica scorsa poco dopo le Siligate, a Colombarone (FOTO), in cui ha perso la vita anche la 33enne Silvia Lucarelli. Un dolore composto, silenzioso e umile, “proprio come erano loro - ha ricordato don Lorenzo Volponi, parroco che -. Una coppia unita, molto innamorati. Probabilmente se avessero potuto scegliere, avrebbero voluto andarsene insieme, sicuramente non in questo modo. Di fronte a tragedie come queste non ci sono parole”.

Leggi anche Uno schizzo di sangue potrà dire chi guidava

La chiesa di Villa San Martino era gremita: parenti, tanti amici, colleghi di lavoro del Tribunale e dell’associazione T41b. “Erano di una gentilezza di altri tempi - li hanno descritti così - hanno fatto cose buone senza mai farsi notare”. 

false


Prima dell’omelia un amico di Roberto ha voluto ricordare la coppia con una lettera: “Ci siamo conosciuti qualche anno fa, fin da subito mi ha colpito la sua profondità e il rispetto verso il prossimo. Se c’era bisogno del suo aiuto sapevamo di poter contare su di lui. Umiltà e rispetto: modi di fare che ho riscontrate anche in Oriella. Sono entrati in punta di piedi a far parte della comunità”.