Marano, padel e calcetto con vista mare

Un nuovo centro sportivo a Marano, con investimento di oltre un milione di euro, offre campi da padel, tennis, calcetto e pickleball. Apertura prevista tra fine giugno e inizio luglio, con servizio parziale in attesa del completamento delle strutture.

Marano, padel e calcetto con vista mare

Marano, padel e calcetto con vista mare

Oltre un milione di euro di investimento, cinque campi da padel di cui tre coperti nel periodo invernale, un campo per tennis e calcetto e uno da pickleball. A questi si aggiunge la struttura con gli spogliatoi, un bar e aree attrezzate che saranno aperte e diventeranno un tutt’uno con la passeggiata del lungomare. Il nuovo centro sportivo al Marano non è più sulla carta ma conta i giorni prima dell’apertura. "Siamo ormai pronti" spiega Luca Gallucci uno dei soci della società assieme a Massimo Leardini, Davide Di Vasto e Roberto Saetti. "La nostra intenzione - riprende Gallucci - è quella di rendere fruibile la parte sportiva il prima possibile, anche prima di avere completato le strutture. Vogliamo dare un servizio e stiamo presentando il centro alle attività della zona, mentre sono tane le richieste che ci arrivano dalle persone curiose di conoscere i tempi e le caratteristiche del centro sportivo". L’apertura è attesa tra la fine di giugno e l’inizio di luglio. "Appena saremo pronti apriremo. Se avremo tutti i nullaosta alla sera, al mattino successivo il centro sarà aperto al pubblico".

a.ol.