MATTEO ZANICHELLI
Cronaca

Omicidio Lecce: donna di Rimini uccisa a coltellate in strada. Caccia all'ex

La ragazza aveva 29 anni e si trovava per strada a Minervino insieme al fidanzato. La donna ha cercato di difenderlo dall'assalto del vecchio compagno

Sonia Di Maggio, uccisa a coltellate in strada in provincia di Lecce

Sonia Di Maggio, uccisa a coltellate in strada in provincia di Lecce

Rimini, 1 febbraio 2021 - L'ennesimo femminicidio. Una ragazza di 29 anni, originaria di Rimini, e che da qualche tempo viveva in Salento con il fidanzato, è stata uccisa a coltellate dal suo ex, in località Specchia Gallone, a Minervino di Lecce, in via Pascoli, vicino alla Chiesa di San Biagio. La ragazza al momento del delitto si trovava per strada con il nuovo fidanzato. 

Aggiornamenti Catturato l'assassino - "Era minacciata"

Donna 29enne uccisa a coltellate per strada in Salento

La vittima si chiamava Sonia Di Maggio ed è deceduta su un marciapiede a seguito delle ferite riportate dopo l'aggressione. Della provincia di Napoli è invece l'assassino, sulle cui tracce sono i poliziotti del commissariato di Polizia di Otranto che hanno avviato le indagini per competenza territoriale. L'uomo è l'ex fidanzato della vittima. Le loro foto da innamorati sono tra i ricordi della ragazza, sui profili social. 

Sembra che l'uomo abbia raggiunto la coppia viaggiando dalla Campania e che meditasse violenta vendetta per il fatto che lei lo avesse lasciato per il suo nuovo amore. Sonia era venuta a vivere col suo nuovo fidanzato nel piccolo paesino pugliese per sfuggire alle attenzioni morbose dell'ex. 

La donna ha cercato di proteggere il suo nuovo fidanzato dall'ex compagno. E' stata la madre del nuovo fidanzato a raccontare questo particolare ai cronisti per le strade del piccolo centro. Sempre secondo quanto riferito dalla donna il presunto assassino li avrebbe sorpresi alle spalle. Poi sarebbe nato un litigio e infine l'uomo avrebbe sferrato alcune coltellate alla 29enne che l'avrebbero raggiunta anche al volto e in parti vitali.