DONATELLA FILIPPI
Cultura e spettacoli

Partita del cuore per la Romagna: cinquanta vip scendono in campo

Giovedì sera 20 luglio a Rimini si sfidano la Nazionale Cantanti di Ruggeri e il Golden Team di Sacchi

Partita del cuore: Leo Gassmann, uno dei cantanti in squadra domani

Partita del cuore: Leo Gassmann, uno dei cantanti in squadra domani

Rimini, 19 luglio 2023 – Dribbling, gol e spettacolo. Cinquanta artisti in campo per sostenere le persone più fragili colpite dall’alluvione. La Romagna chiama e la Nazionale cantanti risponde portando a Rimini, sull’erba dello stadio Romeo Neri, la 32esima edizione della partita del cuore. Giovedì sera (fischio d’inizio alle 21, in diretta su Italia1) a dare del filo da torcere alla squadra del presidente e capitano Enrico Ruggeri, sarà il Golden Team guidato in panchina da Arrigo Sacchi .

"Un evento che unisce leggerezza e un senso profondo di solidarietà", dice il sindaco di Rimini, Jamil Sadegholvaad . Le voci tv della serata saranno quelle di Riccardo Trevisani e Massimo Callegari di Sport Mediaset, mentre a bordo campo, a raccogliere le impressioni dei protagonisti, sarà Monica Bertini. Al timone della serata, Veronica Ruggeri , uno dei volti più amati de Le Iene. Ma i veri protagonisti sono quelli che metteranno in moto i muscoli. Un cast non di poco conto.

Il tridente della Nazionale cantanti sarà composto da Ruggeri, dal vice presidente e terzino sinistro Paolo Vallesi e Bugo. A sostenere il reparto d’attacco chi se non lui, il bomber Moreno , che ha di recente toccato quota 136 gol. Ma anche il comico Ubaldo Pantani, i cantanti Lda, Cricca, Leo Gassmann, Il Tre e lo youtuber Ludwig. Guidata dall’ex portiere del Milan, Sebastiano Rossi, nella Nazionale cantanti non mancherà il veterano Sandro Giacobbe . Imperdibili, c’è da scommetterci, i fuori programma di Orietta Berti e Rovazzi.

Ancora 1.800 i biglietti a disposizione per assistere alla Partita del cuore che si possono acquistare on line e nei punti vendita Vivaticket. Ma da oggi anche ai botteghini dello stadio riminese. Tutto l’incasso andrà a sostegno dei progetti di cinque realtà che operano in Romagna e che si occupano di anziani e persone che disabilità psichiche e fisiche (Anffas Faenza, Casa della Carità di Lugo, Comunità Montepaolo, Fondazione Opera Don Baronio Onlus Cesena e Genitori ragazzi disabili).

Ormai da giorni è attivo il numero solidale 45597. Fino a domenica è possibile sostenere la campagna Mediafriends Mediaset per la Romagna, donando 2 euro.