Bologna, 2 dicembre 2021 - Salgono i contagi in Emilia Romagna che oggi arrivano a 1.464 (ieri 1.117) e cresce anche il tasso di positività che arriva al 3,7%. A dirlo è il bollettino Covid di oggi 2 dicembre 2021 in Emilia Romagna. Sei i decessi mentre ricoveri e Terapie intensive sono pressochè stabili. A preoccupare però c'è anche il monitoraggio settimanale Gimbe che segnala per l'Emilia Romagna un'incidenza per 100mila abitanti superiore alla media nazionale. La nostra regione ha inoltre, sempre per Gimbe che ha preso come dati la settimana che va dal 24 al 30 novembre, molte province con oltre 150 casi per 100.000 abitanti. Si tratta di Rimini (362), Forlì-Cesena (321), Ravenna (245), Bologna (213) e Ferrara (192).  

AGGIORNAMENTO Coronavirus oggi: i contagi del 3 dicembre in Emilia Romagna. Ultimo bollettino

Covid, il bollettino del Veneto e delle Marche - Obbligo vaccinale, Bonaccini: "Decisione europea". L'allarme: "Servono più risorse"

Covid, il bollettino dell'Emilia Romagna di oggi 2 dicembre 2021

Covid, il bollettino Italia del 2 dicembre 2021

Ancora in crescita i contagi registrati nel nostro Paese: oggi sono 16.806 contro i 15.085 di ieri e i 12.764 del giorno precedente. Il numero dei morti da Coronavirus si abbassa invece passando dai 103 di ieri ai 72 di oggi: anche se restano tragicamente troppi. Aumentano anche ricoveri e Terapie intensive. I dati reguione per regione vedono il Veneto pericolosamente a quasi quota 3mila contagi seguito dal Lazio (+1.810) ed Emilia-Romagna (+1.464).

Super Green pass: regole dal 6 dicembre. Come ottenerlo

Bollettino Coronavirus in Emilia Romagna oggi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 458.504 casi di positività, 1.464 in più rispetto a ieri, su un totale di 39.686 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,7%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 39,7 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Rimini con 232 nuovi casi, seguita da Modena (220), Bologna (206) e Ravenna (203); poi Ferrara (142), Reggio Emilia (124) e Cesena (113); quindi Forlì (92) e Parma (51); infine il Circondario Imolese (41) e Piacenza con 40 casi. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 22.425 tamponi molecolari, per un totale di 6.655.221. A questi si aggiungono anche 17.261 tamponi rapidi.

Sintomatici e asintomatici e i motivi del contagio

Sui 609 asintomatici, 337 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 13 con lo screening sierologico, 43 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 7 tramite i test pre-ricovero. Per 209 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. 

Guariti e casi attivi nella nostra regione

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 457 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 422.194. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 22.507 (+1.001). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 21.758 (+995), il 96,7% del totale dei casi attivi.

La mappa della positività in Emilia Romagna

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 27.650 a Piacenza (+40 rispetto a ieri, di cui 29 sintomatici), 34.201 a Parma (+51, di cui 24 sintomatici), 53.461 a Reggio Emilia (+124, di cui 85 sintomatici), 75.903 a Modena (+220, di cui 87 sintomatici), 95.823 a Bologna (+206, di cui 87 sintomatici), 15.078 casi a Imola (+41, di cui 25 sintomatici), 27.884 a Ferrara (+142, di cui 67 sintomatici), 37.970 a Ravenna (+203, di cui 127 sintomatici), 21.392 a Forlì (+92, di cui 75 sintomatici), 23.981 a Cesena (+113, di cui  70 sintomatici) e 45.161  a Rimini (+232, di cui 179 sintomatici).

Le vittime del Covid oggi in Emilia Romagna

Purtroppo, si registrano sei decessi: due nella provincia di Modena (due donne, rispettivamente di 80 e 85 anni); uno nella provincia di Bologna (un uomo di 83 anni); uno nella provincia di Ravenna (un uomo di 66 anni) e due nella provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 62 anni nel forlivese e un uomo di 83 nel cesenate). In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.803.

Pressione ospedaliera in Emilia Romagna: ricoveri e Terapie intensive

Cala il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (75, -1 rispetto a ieri); 674 quelli negli altri reparti Covid (+7). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (+1); 5 a Parma (numero invariato rispetto a ieri); 4 a Reggio Emilia (+1); 6 a Modena (-1); 19 a Bologna (-1); 5 a Imola (-1); 9 a Ferrara (invariato); 15 a Ravenna (invariato); 3 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato); 5 a Rimini (invariato).

Campagna vaccinale in Emilia Romagna

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 7.474.191 dosi; sul totale sono 3.559.518 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Le terze dosi sono 575.842.

Le altre notizie Covid

No vax Pesaro, il post del primario Gnudi: "Vi curo, ma vi disprezzo"