Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 giu 2022
28 giu 2022

Covid Emilia Romagna oggi, il bollettino del 28 giugno: 4.352 contagi e 8 morti

Sileri: "No all'allarmismo sul rialzo dei casi Covid, in autunno sarà fondamentale avere un vaccino aggiornato". I dati Agenas: sale di un punto la percentuale di posti occupati nelle terapie intensive

28 giu 2022

Bologna, 28 giugno 2022 - Continua a crescere la curva dei contagi: nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna sono 4.352. A dirlo è il bollettino Covid della Regione di oggi 28 giugno 2022. Di fronte ai numeri di questi giorni, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri è intervenuto per dire no all'allarmismo sul rialzo dei casi Covid.

Piuttosto, "ritengo che sia necessario concentrare la nostra attenzione su ciò che succederà con l'arrivo dell'autunno: allora sarà fondamentale avere un vaccino aggiornato alle varianti prevalenti" di Sars-CoV-2, "per aumentare il livello di protezione della popolazione, allo stesso modo di quanto avviene con il richiamo vaccinale stagionale contro l'influenza, che contiene i ceppi virali riscontrati nei mesi precedenti nell'emisfero australe". 

Approfondisci:

Covid Marche, il bollettino di oggi 28 giugno 2022. Contagi triplicati: sono 2.445

Approfondisci:

Covid in Veneto oggi, il bollettino del 28 giugno, balzo di contagi: 9.792 casi

Approfondisci:

Covid oggi in Italia: 83.555 nuovi casi, 69 morti. I dati del bollettino del 28 giugno

Il bollettino Covid dell'Emilia Romagna di oggi 28 giugno 2022
Il bollettino Covid dell'Emilia Romagna di oggi 28 giugno 2022

Covid Emilia Romagna, i dati di oggi 

Contagi quasi raddoppiati in Emilia Romagna: nelle ultime 24 ore sono 4.352 quelli registrati dal consueto bollettino Covid dell'Emilia Romagna contro i 2.961 di ieri. E se le vittime collegate alla pandemia ieri sono state 12 oggi sono 8. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.558.499 casi di positività. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 23.605 tamponi, di cui 10.767 molecolari e 12.838 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 18,4%.

Ricoveri in Emilia Romagna

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 28 (-1 rispetto a ieri, - 3,4%), l’età media è di 66 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 910 (+3 rispetto a ieri, +0,3%), età media 74,1 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Parma (invariato); 1 a Reggio Emilia (invariato), 13 a Bologna (invariato); 3 a Imola (invariato); 2 a Ferrara (-1); 3 a Ravenna (+1); 2 a Forlì (+1); 1 a Cesena (invariato); 2 a Rimini (invariato). Nessun ricovero in terapia intensiva a Piacenza (-1 rispetto a ieri) e a Modena (come ieri). 

La mappa del contagio

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 47,1 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.103 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 323.863), seguita da Modena (753 su 241.070); poi Rimini (495 su 145.926), Ravenna (478 su 145.191) e Cesena (311 su 86.415); quindi Reggio Emilia (272 su 175.520), Forlì (218 su 72.022), Piacenza (204 su 80.168), Circondario Imolese (196 su 48.754) e Parma (165 su 131.393); infine Ferrara, con 157 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 108.177.

Casi attivi e in isolamento

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 42.825 (+ 2.328). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 41.887 (+ 2.325), il 97,8% del totale dei casi attivi.

I decessi in Emilia Romagna

Le persone complessivamente guarite sono 2.016 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.498.585. Si registrano 8 decessi: 1 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 91 anni), 1 in provincia di Modena (un uomo di 89 anni), 1 in provincia di Bologna (una donna di 77 anni), 1 nel Circondario Imolese (un uomo di 88 anni), 2 in provincia di Ferrara (una donna di 90 e un uomo di 101 anni), 2 in provincia di Ravenna (due donne di 93 e 97 anni). Non si registrano decessi in provincia di Piacenza, ParmaForlì-Cesena Rimini.  In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 17.089.

Bollettino Italia 28 giugno 2022

Sono 83.555 i contagi Covid nelle ultime 24 ore in Italia e 69 i morti. Il tasso di positività è all'11,6% e sono  237 i pazienti ricoverati in terapia intensiva. Aumentano i casi di positività in tutte le Regioni: Emilia Romagna + 4.352, Lazio +11.171, Campania +10.602, Veneto +9.792, Toscana +6.317.

I dati Agenas

Dopo oltre tre settimane di stabilità, sale di un punto percentuale nell'arco di 24 in Italia, tornando al 3%, la percentuale di posti nelle terapie intensive occupata da pazienti con Covid-19, lo stesso valore che segnava esattamente un anno fa, quando però di questi tempi girava una variante molto meno contagiosa.

È quanto emerge dai dati dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) del 27 giugno 2022, pubblicati oggi.

La percentuale, a livello nazionale e regionale, resta comunque ampiamente sotto il livello d'allerta. In particolare, per quanto riguarda la nostra regione, in base al monitoraggio giornaliero, l'occupazione dei posti nelle terapie intensive da parte di pazienti con Covid-19 è stabile al 3%. 

Approfondisci:

Covid Cesena, l'esperto: "Il virus circola più di quel che dicono i dati"

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?