Giovani imprenditori in pole. Confronto in Autodromo

Iniziativa promossa Confindustria, Minardi e Gasparri tra gli ospiti

Giovani imprenditori in pole. Confronto in Autodromo

Marco Gasparri, presidente. Confindustria Emilia Area Centro

Si intitola ‘Giovani imprenditori in pole position’ l’evento in programma domani pomeriggio in Autodromo. L’iniziativa è organizzata dai Giovani imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e Confindustria Emilia Area Centro in collaborazione con Formula Imola. Il programma prevede alle 13.30 esperienze di guida su auto professionali sui colli intorno all’Autodromo; alle 14.30 welcome coffee con prodotti del territorio e visione dalla terrazza delle prove di auto da competizione in pista; alle 15 visita guidata all’autodromo, compresa la control room e la foto sul podio.

Alle 16 si entra nel vivo dell’iniziativa con l’incontro ‘Motor Valley tra tecnologia e attrattività’ al quale parteciperanno importanti ospiti. Apertura dei lavori affidata a Marco Moscatti, presidente Giovani imprenditori Confindustria Emilia Area Centro. Seguirà un videomessaggio di Stefano Domenicali, amministratore delegato Formula 1 Group. Intervengono poi Gian Carlo Minardi (presidente di Formula Imola); Alessandro Baldin (Azimut); il sindaco Marco Panieri; l’assessore regionale Andrea Corsini; Matteo Soncini (direttore generale Gruppo Autoclub – Turbosport); Marco Gasparri (presidente Fondazione Montecatone e numero uno locale di Confindustria Emilia Area Centro). Si prosegue con le interviste a Leandro Denis Mercado, pilota motociclistico, e a Thomas Biagi, pilota automobilistico, ideatore e conduttore del talkshow Bar Motorsport. Conclusioni affidate a Ivan Franco Bottoni, presidente Giovani Imprenditori Confindustria Emilia-Romagna. Modera i lavori la giornalista Gabriella Pirazzini.

Alle 18 aperitivo e infine parata in pista con le proprie auto. Il programma è riservato ai giovani imprenditori associati e loro invitati. In occasione dell’evento, i giovani imprenditori sostengono Fondazione Montecatone Onlus, ente che affianca l’istituto di riabilitazione, un centro di alta specialità per la riabilitazione di persone con lesioni midollari e lesioni cerebrali acquisite.