Incidente in simultanea sull’autostrada del Sole. Viabilità paralizzata

Mattinata complicata per gli automobilisti

Incidente in simultanea sull’autostrada del Sole. Viabilità paralizzata

Incidente in simultanea sull’autostrada del Sole. Viabilità paralizzata

A complicare ulteriormente la situazione un altro incidente avvenuto sempre in mattinata, intorno alle 8,30, sull’Autostrada del Sole, fra Reggio Emilia e Modena, al chilometro 153 sud.

Anche in questo caso a finire uno contro l’altro sono stati due mezzi pesanti.

Sul posto sono accorsi subito i pompieri da Modena e i sanitari del 118 con ambulanza e automedica.

Fortunatamente entrambi i conducenti non hanno riportato ferite ma quanto accaduto si è riversato sulla circolazione tanto che in brevissimo tempo si sono formate lunghe code con rallentamenti anche nella direzione opposta, a causa dei noti curiosi.

Quello di ieri è stato sicuramente un maxi lavoro per i pompieri, intervenuti dal distaccamento di Carpi, autogru da Modena e squadre da Reggio Emilia, Mantova, Guastalla e Suzzara.

Fondamentale anche il lavoro degli agenti della polizia stradale, intervenuti con almeno sette pattuglie, alcune delle quali ‘straordinarie’ e arrivate da Reggio Emilia. Gli agenti hanno chiuso immediatamente i caselli per evitare che ulteriori automobilisti si immettessero nel traffico.

Il lavoro più arduo è stato ovviamente quello di riuscire a raggiungere il tratto interessato dal maxi tamponamento in A22 dove la circolazione risultava completamente paralizzata e la nebbia fitta rendeva difficoltosa la visibilità.

Per ore, infatti, il banco di nebbia ha ’oscurato’ le corsie dell’autostrada, rendendo anche difficile capire cosa fosse realmente successo.

v.r.