Incrocio pericoloso, ora c’è una rotonda

Formigine, la rotatoria ha l’obiettivo di mettere in sicurezza dell’intersezione.

Incrocio pericoloso, ora c’è una rotonda

Incrocio pericoloso, ora c’è una rotonda

Completata, a Formigine, la costruzione della nuova rotonda fra via Ferrari e via Radici in Piano. La nuova infrastruttura (31 metri di diametro esterno) mette in sicurezza l’incrocio e completa l’operazione di fluidificazione del traffico nella zona più trafficata della frazione di Corlo, iniziata con la precedente rotonda fra via Battezzate e via Radici, comprende raccordi ciclabili per il passaggio in sicurezza dei ciclisti. "Si tratta di un’opera attesa da tempo: gli incidenti stradali che si sono verificati in questo incrocio hanno reso importante la ricerca di una soluzione che garantisse una maggiore sicurezza", aveva fatto sapere l’Amministrazione Comunale quando, a febbraio, venne aperto il cantiere, completato nei giorni scorsi. L’opera rappresenta un passo significativo verso il potenziamento della sicurezza stradale e il miglioramento della viabilità della zona, ottimizzando il flusso del traffico grazie all’integrazione con le rotatorie già operative sulla rete viaria cittadina. La sua realizzazione è frutto di un accordo urbanistico con un privato che comprende la prossima realizzazioneanche di un bosco urbano.