Pesaro, 9 febbraio 2019 - La Torre Panoramica si ferma. Non per sempre. Per una settimana. Da oggi a venerdì 15 febbraio. «Dobbiamo cambiare una scheda elettronica che deve arrivare dall’Olanda». E prima di giovedì la consegna non sarebbe possibile. Per questo, tutto l’impianto rimarrà inattivo.

LEGGI ANCHE Folla all'inaugurazione

TOR_35083762_220001

E questo ha già suscitato qualche sospetto sulle cause del black out così improvviso e non annunciato. Questo non significa che nugoli di persone protesteranno per l’inconveniente visto che in questo periodo freddo e col cielo spesso coperto da nuvole la Torre non conta molta affezionati giornalieri. Va un po’ meglio nel fine settimana ma è ovviamente l’arrivo della stagione calda ad interessare maggiormente i proprietari della struttura. Che, è bene ricordare, è stata posizionata alle spalle della Palla di Pomodoro a titolo gratuito col patto che ovviamente non ci fossero costi da sostenere per il Comune.

La Torre, che tocca i 75 metri d’altezza, è stata aperta al pubblico il 18 novembre scorso preceduta il giorno prima da una conferenza stampa del sindaco Matteo Ricci in cima alla piattaforma girevole illuminata costantemente. 
NON si conoscono ancora i dati sull’affluenza delle persone ma è certo che all’ex giocatore del Milan Massimo Ambrosini, pesarese doc, è piaciuta tantissimo. Ha postato un selfie inequivocabile