Truffa del finto nipote, due anziane derubate di 7mila euro

Vittime del raggiro due forlivesi; il 21enne è stato bloccato su un treno e denunciato. L'oro recuperato è stato trovato avvolto ancora nello stesso sacchetto-freezer utilizzato dalla vittima per custodirlo

123545518

123545518

Forlì, 13 giugno - Con la truffa del finto nipote in grave difficoltà economica, deruba due anziane di 7mila euro poi prende il treno è parte con destinazione Napoli. Vittime del raggiro due anziane forlivesi; il 21enne, in trasferta a Forlì, è stato denunciato e tutto il maltolto, consistente in denaro e preziosi, è stato restituito alle vittime. È l'esito di un intervento dei carabinieri di Forlì, dopo che le due donne avevano denunciato l'accaduto.

Le indagini hanno consentito di identificare in un 21enne campano, il presunto autore della truffa. Dopo i primi immediati riscontri, sono stati ricostruiti in tempo reale gli spostamenti del giovane che aveva preso un treno con partenza da Forlì direzione Napoli. I militari di Napoli, allertati dai colleghi forlivesi, sono riusciti, nonostante il massiccio afflusso di passeggeri, ad individuare il 21enne che è stato trovato in possesso di tutto il contante e di tutto l'oro sottratto alle loro vittime. In particolare l'oro recuperato è stato trovato avvolto ancora nello stesso sacchetto-freezer utilizzato dalla vittima per custodirlo.