Alle scuole elementari Don Milani di Carpi sono stati trovati 29 positivi
Alle scuole elementari Don Milani di Carpi sono stati trovati 29 positivi

Carpi (Modena), 22 ottobre 2021 - Tornano a preoccupare i casi covid nella nostra provincia, non tanto per il numero complessivo (qui il bollettino regionale di ieri), quanto per la diffusione che nelle ultime ore è stata riscontrata in una scuola elementare di Carpi, dove le lezioni in presenza sono state per il momento sospese. L’Ausl ha comunicato che "in seguito al riscontro di numerosi casi positivi all’interno di diverse classi della scuola primaria ’Don Milani’, il dipartimento di Sanità pubblica dell’Azienda Usl di Modena ha disposto la sospensione temporanea dell’attività didattica in presenza in tutta la scuola. In particolare, attualmente sono 29 le positività riscontrate, in quattro classi diverse".

Aggiornamento Il focolaio si allarga alla scuola media Focolai covid a Rimini: sette vigili del fuoco positivi, tutti vaccinati

La quantità di casi registrati ha fatto subito scattare il piano di emergenza che è previsto in questi casi. Così infatti continua l’Ausl: "Nel contempo è stato programmato un piano straordinario di tamponi a tutti gli alunni e gli operatori della scuola. Sulla base degli esiti sarà valutata l’adozione di ulteriori provvedimenti". Questo significa che nelle prossime ore inizierà un’analisi a tappeto di alunni, insegnanti e dipendenti della scuola per valutare meglio la situazione. Poi verrà valutato come procedere. Come spiega il preside dell’istituto Tiziano Mantovani, gli studenti della scuola sono in totale circa 280.

"Una parte di loro, tre classi, era già in quarantena a casa perché erano state riscontrate positività. Oggi si aggiungono le altre otto classi. Non sappiamo in che modo si sia potuto diffondere il virus, abbiamo applicato il protocollo sanitario con attenzione. L’anno scorso, tra l’altro, qui le cose erano andate molto bene. E’ evidente – spiega il dirigente – che non possiamo sapere cosa sia successo fuori da scuola. Speriamo in ogni caso di poter tornare in aula in tempi brevi".

Per fortuna la Dad è un meccanismo oliato: "Siamo attrezzati per partire subito nel momento del bisogno. Certo si tratta di una modalità pesante, anche per tante famiglie che devono aiutare i figli più piccoli. Ecco perché speriamo duri poco".

Covid a Modena: gli ultimi dati

Intanto nel complesso, ieri, erano 18 i nuovi casi Covid registrati nel Modenese (di cui 7 a Carpi) e apparsi ieri sul bollettino regionale, che ha visto in Emilia Romagna 294 nuovi contagi nelle ultime 24 ore sulla base di oltre 30mila tamponi effettuati. In provincia di Modena, su 18 nuovi positivi, 16 hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi mentre 2 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti. Si conta un decesso (sono 4 in regione): si tratta di una 83enne di Modena. Si aggiungono 27 nuovi guariti, che ad oggi sono in totale 70.027 contro 72.296 contagi dall’inizio dell’epidemia. I pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali modenesi sono 3 (+1). 

r. m.

Covid: le ultime notizie

No Green Pass Rimini: manifestazioni e preghiere contro la carta verde

Covid Italia, Gimbe: "Rallenta discesa contagi". Tutti i dati dell'ultimo monitoraggio

Nuova variante Delta AY.4.2: "E' già arrivata in Italia"

Iss: i decessi per Covid tra i non vaccinati sono 23 volte di più che tra gli immunizzati