Valentino Rossi e il nuovo casco sfoggiato a Misano
Valentino Rossi e il nuovo casco sfoggiato a Misano

Misano (Rimini), 23 ottobre 2021 -  L'ultima gara di Valentino Rossi in Italia, il tributo del popolo giallo al termine di 26 anni di carriera esaltante. Sarà domani, a Misano, dove si corre il Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna. Capienza 35mila tifosi al Misano Word Circuit intitolato a Marco Simoncelli, l'indimenticato campione morto 10 anni fa in un incidente a Sepang, al Gp di Malesia. 

L'aggiornamento Valentino Rossi ultima gara, oggi il circuito di Misano si tinge di giallo

Valentino Rossi, migliaia di tifosi a Tavullia. Il suo amico Uccio: "Non è finita qui"

Dorna, il Vr46 e Sky hanno lavorato per settimane per una coreografia indimenticabile con i tifosi del Dottore, tutta gialla, su cui aleggia uno stretto riserbo. Intanto, come atteso, il Dottore ha sfoggia un casco speciale per Misano, il giallo è il colore predominante ed dedicato ai tifosi: oltre a un cuore e ai simboli del sole e della luna, viene raffigurata la tribuna con i suoi supporter. Quello della gara di settembre, invece, sempre davanti al pubblico di casa aveva un fiocco rosa e l'ha dedicato alla figlia che nascerà in primavera

Motogp Misano: gli orari e la diretta tv

Un weekend pieno di emozioni, si parte con le qualifiche di oggi pomeriggio: Francesco Bagnaia partirà in pole position: il torinese della Ducati ha realizzato il miglior tempo (1'33''045) a Misano. Dietro di lui il suo compagno di squadra alla Ducati, Jack Miller (+0.025), e quindi Luca Marini (+0.085) della Ducati team Sky Vr46 Avintia, fratello di Valentino Rossi.

Domani il warm up della MotoGp è in programma dalle 10 alle 10.20, a seguire il Team Gresini Parade Lap dedicato a Fausto Gresini, l'ex pilota morto di Covid lo scorso febbraio: suo figlio Luca Gresini, insieme ai piloti del Team della Moto2 e della Moto3, salirà in sella alla Garelli 125 con cui suo papà vinse il titolo mondiale per fare un giro di pista.

Il passaggio delle Frecce Tricolori è in programma alle 13.52, qualche minuto prima del via alla gara di 27 giri per 114 chilometri totali, previsto alle 14. Per le prime parole di Valentino, si dovrà attendere la conferenza stampa prevista subito dopo la cerimonia del podio. 

Biglietti ancora disponibili, ma chi vuole seguire la competizione in tv  la diretta è su Sky Sport Motogp, canale 208, in streaming su Sky Go. Live streaming anche su Dazn. Differita in chiaro di qualifiche e gara su Tv 8 dalle 15.35 per le qualifiche di oggi e alle 17 per la gara di domani. 

false

Motogp Misano: biglietti e parcheggi

Ancora disponibilità per partecipare alla grande festa per Valentino al Misano World Circuit. Oltre alla possibilità di acquistare i biglietti online sul sito misanocircuit.com e la piattaforma TicketOne, chi volesse acquistare i tagliandi potrà avvalersi anche delle casse aperte a Misano World Circuit, in via del Carro. Le biglietterie saranno aperte anche oggi fino alle 187 e domani dalle 7 alle 13. 

Attraverso la App MWC (già disponibile per i sistemi Android e Ios al link http://app.misanocircuit.com/) i possessori del biglietto potranno pianificare in sicurezza la trasferta al Simoncelli, trovando le indicazioni per raggiungere il parcheggio dedicato alla tribuna scelta. I prati rimangono chiusi. 

Per una più fluida mobilità di accesso e deflusso dal circuito, sono state individuate tre zone di accesso, connesse a determinati biglietti e raggiungibili mediante percorsi identificati da due diversi colori. I percorsi principali di accesso alla zona gialla sono stati individuati nella zona a monte di Misano in maniera da snellire i flussi di traffico presenti nelle direttrici viarie principali (SS16 e strade provinciali). La zona rossa è accessibile prioritariamente dalla statale 16. Per il Percorso giallo consigliata l'uscita autostradale di Riccione mentre per il percorso rosso quello di Cattolica. Una apposita segnaletica provvisoria, circa un centinaio di cartelli installati ai principali incroci, indica il percorso da seguire per raggiungere il proprio punto di accesso.  Le aree circostanti l’autodromo sono interdette al traffico, fatta eccezione per i residenti, le forze dell’ordine e i possessori del pass parkig.

Per quanto riguarda il deflusso, le auto e le moto in uscita dal circuito al termine dell’evento, vengono “accompagnate”, con segnaletica dedicata e personale in divisa, su strade dell’entroterra in modo da allontanarle velocemente dalla zona congestionata dell’autodromo.

Sono in funzione anche dei trenini turistici che collegano la zona mare di Misano con la zona rossa dell’autodromo (paddock e tribune), transitando dal centro accrediti e casse posto in via del mare all’incrocio con la SS16.

A regolare i flussi di entrata e uscita, oltre al controllo durante le giornate ci saranno 800 steward. Sono 25 i gate di ingresso, 18 i parcheggi organizzati nelle vicinanze delle rispettive tribune.

All’ingresso in circuito andrà esibito il Green pass. Sono comunque disponibili quattro laboratori per effettuare tamponi.

Ai gate d’ingresso sarà controllata anche la temperatura corporea e la segnaletica indirizzerà chiaramente il percorso da seguire.

Il premio alla carriera per Valentino

In occasione della sua ultima corsa in Motogp davanti al pubblico di casa, Valentino Rossi riceverà dalle mani del Ministro degli Affari Esteri  Luigi Di Maio, affiancato dal Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, un premio alla carriera per aver rappresentato l’eccellenza italiana in tutto il mondo, appositamente ideato dal designer Aldo Drudi.

Tavullia fa festa per Valentino Rossi

Il popolo giallo di Valentino Rossi si è riunito a Tavullia dal primo pomeriggio: tanti gli eventi, realizzati in collaborazione con il Fan Club Valentino Rossi e con Terra di Piloti e Motori. Dal ‘Big show’ dello stuntman Didi Bizzarro all’esposizione e la parata delle moto Benelli d’epoca per i 110 anni dell’azienda. Momento clou: alle 19 con Uccio, l'amico di una vita, che ha raccontato i 26 anni di avventure vissute al fianco di Valentino. Poi spazio alla musica e all’intrattenimento con lo spettacolo di Fabrizio Vendramin, vincitore di ‘Italia’s got talent 2011’, e l’esibizione musicale della band ‘Gallo team’ con Claudio Golinelli (bassista di Vasco Rossi), Cristian Bagnoli (chitarrista e voce della Steve Roger’s band), Adriano Molinari (batterista di Zucchero) e Fabrizio Foschi (tastierista degli Stadio). In chiusura i fuochi d'artificio.