Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 gen 2022

Covid scuola e regole, quante classi in quarantena in Emilia Romagna

Oltre 13mila studenti a casa: in una settimana quasi mille classi in Dad. Tutto quello che c'è da sapere

18 gen 2022

Bologna, 18 gennaio 2022 - L'aumento dei casi di Covid in Emilia Romagna (qui il bollettino di oggi) getta nello sconforto tutti, ormai stremati da quasi due anni di pandemia, e non fa che rinnovare l'incubo di studenti, famiglie e insegnanti per le preoccupanti ripercussioni sul mondo della scuola. Dove ormai si naviga a vista tra le nuove (e complicate) regole che di fatto impediscono ogni programmazione, sia dei dirigenti che dei genitori: la comunicazione dei nuovi positivi può all'improvviso precipitare un'intera classe nell'odiata Dad.

Approfondisci:

Zona arancione, quali sono le regioni che rischiano oggi

Approfondisci:

Maestra scrive ai colleghi No vax: "State lasciando soli i bambini"

Covid Emilia Romagna, i contagi suddivisi per età
Covid Emilia Romagna, i contagi suddivisi per età

Studenti in quarantena: quanti sono in Emilia Romagna

Intanto facciamo un po' di conti nella nostra regione: sono già 13.133 gli studenti dell'Emilia-Romagna in quarantena per il Covid, a cui si aggiungono 395 tra insegnanti e personale scolastico. Dunque, in tutto, 13.528 'quarantenati' negli istituti della regione. Un vero e proprio boom dopo la ripresa della scuola del 10 gennaio: in una settimana il numero di classi in quarantena è schizzato a 969. Complessivamente al 16 gennaio, in base alla tabella diffusa oggi dalla Regione, il numero di studenti in quarantena è salito al 2,1% del totale, mentre per il personale la quota è lo 0,63%.

"Il picco è vicino", dice il governatore Stefano Bonaccini. A livello nazionale, ci sono state frizioni tra i presidi e il ministro Bianchi: per i dirigenti "una classe su due è in Dad", mentre il ministro replica: "I dati li diamo noi".

La giungla delle nuove regole in classe

Non è facile destreggiarsi tra tutti i paletti, che variano a secondo dell'età degli studenti e che oltretutto potrebbero cambiare ancora (il nuovo orientamento del governo sarebbe quello di mandare in classe tutti i vaccinati e lasciare in Dad gli altri). Ma proviamo a fare un breve riassunto a punti di quello che si sa finora:

1 - Alle materne, dove i piccoli under 6 non hanno l'obbligo di mettere la mascherina, basta un alunno positivo per mandare in quarantena per dieci giorni tutta la classe.

2 - Alle elementari un casi di positività al Covid fa scattare la sorveglianza con test (uno al primo giorno, il secondo al quinto), ma se i bambini contagiati sono due tutta la classe va in quarantena e in Dad per dieci giorni. In caso di Dad, alle elementari si possono fare solo tre ore al giorno

3 - Alle medie e superiori è tutto diverso: se c'è un positivo si resta in classe (facendo i tamponi e indossando la mascherina Ffp2) mentre se i contagiati sono due devono restare a casa in Dad (per 10 giorni) solo i non vaccinati e chi è guarito o vaccinato da più di quattro mesi. Se il maledetto virus infetta tre persone, infine, tutta la classe è a casa per 10 giorni. 

Approfondisci:

Asili Modena, sezioni decimate dalle quarantene. "Quasi tutti a casa"

Approfondisci:

Bambini e ragazzi in coda per vaccinarsi "Siamo stufi di fare quarantene e dad"

Approfondisci:

Covid, i danni sui giovani: ansia e isolamento

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?